Paura a Napoli, vasto incendio in una fabbrica di giocattoli tra Bagnoli e Fuorigrotta. Evacuate diverse palazzine, la zona è stata isolata.

Napoli, incendio in una fabbrica di giocattoli. Una densa nube di fumo nero ha sovrastato i quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta, dove sorge lo stadio San Paolo.

Napoli, incendio in una fabbrica di giocattoli tra Bagnoli e Fuorigrotta

L’incendio è divampato intorno alle sei di mattina e ha presto assunto dimensioni preoccupanti. Le fiamme si sono originate in una fabbrica di giocattoli che si trova in via Caduti di Nassiriya.

Pompieri
Pompieri

Edifici evacuati

Il rogo ha coinvolto anche alcune palazzine che sorgono proprio vicino alla fabbrica. Gli edifici sono stati evacuati ma già prima dell’intervento dei soccorritori molti residenti della zona avevano scelto di abbandonare le proprie abitazioni per riversarsi in strada, il più lontano possibile dalla densa nube di fumo.

Di seguito uno dei video condivisi sulla rete da uno dei residenti della zona che ha inquadrato la densa colonna di fumo che si è levata dalla fabbrica di giocattoli.

Le testimonianze dei residenti

Stando a quanto riferito dai testimoni, l’incendio sarebbe stato accompagnato da una serie di esplosioni. Gli inquirenti e gli esperti dovranno capire se le esplosioni sentite dai residenti della zona siano avvenute prima l’incendio (e quindi potrebbero averlo causato) e dopo che le fiamme avevano già invaso la struttura.

Le cause dell’incendio

Restano da chiarire anche le cause dell’incendio che ha distrutto la fabbrica e danneggiato le palazzine adiacenti. Al momento non si escluderebbe nessuna ipotesi.


Ondata di caldo in arrivo in Italia, bollino rosso per cinque città

Chi finanziava Savoini e i suoi viaggi in Russia?