Napoli, ragazza di 15 anni investita e uccisa mentre attraversava la strada a Piazza Carlo III. Ferita una ragazza che si trovava con lei al momento dell’incidente.

Dramma a Napoli, dove una ragazza di 15 anni è stata investita e uccisa da una macchina guidata da un ragazzo di 21 anni. L’incidente è avvenuto in Piazza Carlo III.

Napoli, ragazza di 15 anni investita e uccisa a Piazza Carlo III

Secondo le prime ricostruzioni della vicenda, la quindicenne si trovava in compagnia di una sua amica quando è stata investita da una macchina, una Smart a 4 posti guidata da un ragazzo di ventuno anni.

Le ragazze avrebbero attraversato una carreggiata della strada e stavano attraversando la seconda quando sono state travolte. La ragazza di quindici anni è morta a causa delle ferite riportate. La sua amiche invece se l’è cavata con una frattura alla gamba.

La vittima, nel volo successivo all’impatto, avrebbe sbattuto la testa sullo spartitraffico. L’impatto, violentissimo, le sarebbe stato fatale.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Gli accertamenti

Sul caso sono in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti, chiamati a ricostruire la dinamica esatta del drammatico incidente. Il 21enne alla guida della Smart, in evidente stato di shock, è stato accompagnato in ospedale dove si è sottoposto agli esami per la ricerca di alcol e droghe nel sangue. I risultati sono attesi per i prossimi giorni.

Un dettaglio che emerge dalle colonne de la Repubblica riguarda la scena dell’incidente, dove non sarebbero presenti i segni di una frenata, indice del fatto che il conducente non si sarebbe accorto della presenza delle due giovani sulla strada.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza Napoli Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 08-08-2020


Roma, vasto incendio in zona Tor di Quinto, fumo sulla tangenziale

Mattarella nell’anniversario della tragedia di Marcinelle: ‘Facciamo memoria del sacrificio di nostri connazionali emigrati’