Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha nominato i 30 membri del Consiglio Superiore di Sanità: “Rappresentano il meglio dell’Italia”.

ROMA – Il Consiglio Superiore di Sanità riparte. Nel pomeriggio di martedì 5 febbraio 2019 il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha firmato il decreto per la nomina dei 30 membri non di diritto che si insedieranno nelle prossime ore. Solo dopo la presentazione ufficiale del nuovo staff verrà deciso il nuovo presidente.

Tra i nuovi membri anche Camillo Ricordi che nel 2014 era finito al centro per la vicenda Stamina, il metodo messo a punto da Davide Vannini. Il medico si era offerto di fare le sperimentazioni a Miami.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Giulia Grillo
Il ministro della Salute Giulia Grillo

Consiglio Superiore di Sanità, il ministro Grillo: “Abbiamo scelto il top assoluto per rilanciare e valorizzare la scienza”

Il ministro Giulia Grillo spiega la sua decisione: “Rappresentano – dichiara l’esponente della maggioranza riportata da Sky TG24 il meglio dell’Italia. Il Paese merita valorizzazione e rilancio della scienza. Abbiamo scelto il top assoluto per esclusivi meriti scientifici e in trasparenza. La selezione, laboriosa e meticolosa, ha privilegiato personalità di chiara fama e inseriti i Top Italian Scientists con alta reputazione internazionale sulla base dei contributi scientifici pubblicati e non sull’orientamento politico, religioso“.

Sono stati reclutati – continua il ministro – scienziati italiani di fama mondiale nell’ambito di neuroscienze, trapianti di cellule staminali e lo studio di malattie rare. Ben quattro di loro hanno lasciato il Paese e da diversi anni lavorano in importanti istituzioni nazionali come funzioni dirigenziali apicali“.

Il ministro Grillo ha anche annunciato la nomina di Armando Bartolazzi come sottosegretario alla Salute con dedica alla Ricerca. “E’ di fondamentale – dichiara il diretto interessato – importanza modernizzare il SSN e le strutture sanitarie afferenti e portare una visione rinnovata“.

Di seguito il video con la nomina dei membri del Consiglio Superiore di Sanità

Oggi abbiamo nominato i 30 membri non di diritto del Consiglio Superiore di Sanità.

Oggi abbiamo nominato i 30 membri non di diritto del Consiglio Superiore di Sanità.La squadra è pronta e sono molto orgogliosa e felice di presentarla a tutti. Abbiamo scelto i migliori. Il merito dev’essere finalmente la bussola che orienta le nomine in questo Paese.Daranno un contributo sostanziale nel rilanciare la ricerca competitiva dell’Italia nello scenario internazionale, suggerire le tecnologie diagnostico-terapeutiche necessarie su cui investire, proporre modelli di organizzazione, suggerire linee di ricerca traslazionale con ricadute certe sul Servizio sanitario nazionale e per assicurare ai nostri cittadini una migliore sanità.

Pubblicato da Giulia Grillo su Martedì 5 febbraio 2019

fonte foto copertina https://www.facebook.com/GiuliaGrilloM5S/

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Silvio Berlusconi attacca il M5s: la loro incompetenza ha bloccato il Paese

Venezuela, Salvini: Maduro un delinquente. Guaidò: Di Battista ignorante