Nutella, prosegue lo sciopero dei lavoratori dello stabilimento di Villers-Ecalles

Nutella, non si ferma la protesta dei lavoratori dello stabilimento di Villers-Ecalles, la struttura più grande al mondo.

VILLERS-ECALLES (FRANCIA) – Non si ferma la protesta dei lavoratori dello stabilimento Ferrero di Villers-Ecalles, il primo stabilimento al mondo di produzione di Nutella. Lo sciopero dura ormai da sei giorni e non sembra intenzionato a fermarsi.

Centosessanta lavoratori sono in sciopero dalla notte tra lunedì e martedì scorso – precisa uno dei sindacati ai microfoni di Afp e da quel momento nessun camion può entrare o uscire. Le materie prime cominciano a scarseggiare. La produzione di Kinder Bueno è ferma da martedì. Delle quattro linee dedicate alla Nutella solo una funziona al 20% delle sue capacità. Nel quadro delle trattative chiediamo un aumento generale degli stipendi del 4,5%. C’è stato un peggioramento del lavoro“.

Nutella
fonte foto https://www.facebook.com/Nutella.Italy

Nutella, la Ferrero spiega: “L’obiettivo dell’azienda è proteggere i lavoratori”

La situazione è stata commentata da Ferrero attraverso un comunicato ufficiale, riportato dal sito di La Repubblica: “Da martedì mattina alcuni rappresentanti del sindacato FO hanno bloccato l’accesso allo stabilimento Ferrero. L’obiettivo è quello di difendere i lavoratori non scioperanti, che sono la maggioranza e desiderano continuare a garantire il loro lavoro in buone condizioni. Per questo motivo siamo costretti a notificare agli scioperanti l’istituzione di sanzioni fin quando l’impianto non sarà liberato. Queste sanzioni sono entrate in vigore questa mattina alle 6 dopo la notifica degli scioperanti, che non hanno ancora consentito l’accesso alla fabbrica“.

Lo stabilimento di Villers-Ecalles ha una produzione di circa 600mila barattoli di Nutella al giorno, un quarto della produzione mondiale e al suo interno ci lavorano circa 400 dipendenti. Lo sciopero sta creando un po’ di problemi alla produzione ma la Ferrero è al lavoro per far riprendere le funzioni che in questo momento sono bloccate con lo sciopero. Con l’economia dell’azienda italiana che rischia di avere dei grossi problemi per questa protesta.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Nutella.Italy

ultimo aggiornamento: 03-06-2019

X