Tragedia a Cassano alla Jonio, in provincia di Cosenza. Una donna è stata uccisa a coltellate nel proprio appartamento. Ricercato il marito.

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA) – Possibile nuovo femminicidio in Italia. Nella mattinata di martedì 16 aprile 2019 in un appartamento di Cassano allo Jonio è stato trovato il corpo senza vita di una donna di 44 anni. L’allarme è stato lanciato da alcuni parenti che non avevano visto arrivare la vittima ad un appuntamento.

All’arrivo i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Al momento le indagini si concentrano sul marito ma gli inquirenti preferiscono non escludere nessuna ipotesi visto il passato della vittima. Le prossime ore potrebbero essere decisive con il compagno della 44enne che continua ad essere ricercato.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it

Femminicidio a Cassano allo Jonio, ricercato il marito

La pista seguita dagli inquirenti sembra essere proprio quella del femminicidio ma non sono escluse neanche anche ipotesi visto il passato della vittima. Precedenti per droga e parentele ingombranti con il fratello ucciso insieme al nipotino e la compagna nel 2014.

Proprio per questo motivo gli inquirenti preferiscono non escludere nessuna possibilità almeno fino a quando non si hanno delle prove certe. Queste potrebbero arrivare dal marito della donna che continua ad essere ricercato. Nelle prossime ore saranno interrogati anche i parenti. Alcuni di loro hanno ritrovato il cadavere della donna nel proprio appartamento uccisa da diverse coltellate.

Secondo una prima analisi del medico legale l’omicidio è avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 aprile ma ancora è presto per ipotizzare con esattezza le cause del decesso. Una vicenda che ha sconvolto l’intera comunità di Cassano allo Jonio visto che la donna era molto conosciuta anche per le parentele ingombranti. Un possibile nuovo femminicidio in Italia anche se non si escludono altre piste in questo momento.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Reggio Calabria, tre ragazzi arrestati per violenza sessuale

Omicidio Murazzi, condanna a Said fu comunicata al legale sbagliato