Omicidio a Niscemi, in provincia di Caltanissetta. Una donna è stata uccisa dal marito con una coltellata al collo.

NISCEMI (CALTANISSETTA) – Omicidio a Niscemi nelle prime ore di lunedì 18 maggio 2020. Una donna è stata rinvenuta senza vita nel proprio appartamento dal figlio. Per la morte della 66enne è stato fermato il marito che, secondo una prima ricostruzione, avrebbe ucciso la consorte con una coltellata al collo.

Il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul corpo della vittima per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questo omicidio. L’uomo è stato portato in carcere e nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti.

Omicidio a Niscemi, la ricostruzione

L’omicidio, secondo una prima ricostruzione, sarebbe avvenuto nelle prime ore di lunedì. Il pensionato avrebbe ucciso a coltellate la moglie con la donna morta sul colpo.

Il corpo senza vita è stato rinvenuto dal figlio che, arrivato a casa, ha trovato il cadavere della madre. I soccorsi sono stati chiamati dai vicini che hanno sentito delle urla provenire dall’appartamento della coppia. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare la morte della donna con il magistrato che ha autorizzato l’autopsia sul corpo della pensionata per cercare di ricostruire meglio la dinamica dell’omicidio.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Omicidio a Niscemi, fermato il marito della donna

Per l’omicidio di Niscemi è stato fermato il marito della donna. Sarebbe stato proprio l’uomo a costituirsi ai carabinieri dopo la scoperta del corpo da parte del figlio.

Il movente di questo gesto non sono conosciuti. Il pensionato soffriva di depressione e, secondo le prime informazioni, nei giorni scorsi sarebbe stato richiesto il trattamento sanitario obbligatorio. Non è chiaro se la morte della donna sia collegata a questa vicenda. Saranno gli inquirenti a dover ricostruire meglio quanto successo in questa abitazione con l’ennesimo femminicidio avvenuto in Italia.

ultimo aggiornamento: 18-05-2020


L’Italia riparte. È il momento della solidarietà, di mostrare al mondo cosa significa essere italiani

Addio a Geno Silva, il killer di ‘Scarface’