Colpo alla ‘Ndrangheta nel cuore dell’Emilia: Gdf e Ps hanno compiuto arresti e sequestro di beni per 24 milioni di euro.

REGGIO EMILIA – Vasta operazione contro la ‘ndrangheta nel cuore dell’Emilia. Gli uomini della Guardia di finanza della polizia di Stato hanno infatti eseguito numerose misure cautelari personali per frode fiscale, bancarotta e riciclaggio nonché sequestri di beni e disponibilità finanziarie per un totale di 24 milioni di euro nei confronti dei presunti membri di un’organizzazione criminale avente base a Reggio Emilia e operante su tutto il territorio nazionale.

https://www.youtube.com/watch?v=rgEZZ0QpIWQ

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Operazione ‘Billions’

L’attività d’indagine, denominata ‘Billions‘, condotta dalla Squadra mobile della questura di Reggio Emilia, supportata dal Servizio centrale operativo della polizia di Stato, e dal Nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf, ha permesso di scoprire “un’organizzazione che, con una metamorfosi criminale, ha sostituito i tradizionali reati con un complesso sistema finalizzato alla commissione di reati di natura finanziaria“.

Reddito di cittadinanza tra gli arrestati

Alcuni degli indagati risultano beneficiari di reddito o pensione di cittadinanza con avvenuta erogazione complessivamente di oltre 80mila euro.

La ‘Ndrangheta al Nord

Tra i destinatari di misura detentiva risulta presente un ulteriore soggetto di spicco della criminalità calabrese, che è stato uno dei protagonisti della guerra di ‘ndrangheta combattuta a Reggio Emilia negli anni ’90. Nella capoluogo emiliano operano da decenni le ‘ndrine dei Grande Aracri (originaria di Cutro), dei Vrenna (di Crotone) e degli alleati Dragone e Nicosia.
Nel 2015 la vasta operazione denominata Aemilia portò alla luce i vasti intrecci delle cosche calabresi.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-09-2020


Racket delle bancarelle, 18 arresti a Roma

Come nasce l’inchiesta sull’esame di italiano di Suarez e cosa sappiamo