Oro Larissa Iachipino Europei Under 20 di atletica. L’azzurra conquista il titolo nel salto in lungo a Boris, in Svezia.

BORIS (SVEZIA) – Oro Larissa Iachipino Europei Under 20 di atletica. La figlia di Fiona May conquista il titolo continentale a distanza di 32 anni dalla mamma. Nel salto in lungo la 17enne si è imposta saltando 6.58. La medaglia d’argento è andata alla svedese Tilde Johansson (6.52) mentre il bronzo alla britannica Holly Mills (6.50). Una battaglia che ben presto si potrebbe ripetere anche tra i ‘grandi’.

Larissa Iachipino
fonte foto https://twitter.com/atleticaitalia

La gara

Una gara perfetta per la doppia figlia d’arte (il padre Gianni è un ex astista) che sin dal primo salto, sotto, la pioggia è stata perfetta. Nessuna sbavatura per Larissa che non ha lasciato spazio alle sue avversarie, andando a conquistare il suo primo titolo continentale in questa categoria. Un talento puro per l’erede di Fiona May che, però, deve continuare il suo percorso di crescita e non accelerare i tempi visto che le qualità per qualcosa importante ci sono.

Le dichiarazioni

Larissa al settimo cielo dopo il successo ma la giovane italiana sa che deve stare con i piedi per terra: “E’ stata una gara bellissima. Ad un certo punto eravamo tre in due centimetri. In quei casi o reagisci bene oppure male. Il primo salto mi ha messo un po’ in difficoltà, poi mi sono sciolta. Vincere a questa età significa molto soprattutto contro certe avversarie. In tribuna c’erano mamma, papà ma anche tutti i miei compagni“.

E ora gli Assoluti: “Forse sarà a Bressanone ma ne dovrò parlare con il mio allenatore. Voglio godermi la festa anche perché abbiamo fatto un Europeo pazzesco con tutta la squadra. Oggi non era una gara facile ma il risultato mi soddisfa. Il futuro? Vedremo l’anno prossimo ma non voglio pensarci in questo momento“.

Di seguito il video con un salto di Larissa Iachipino

fonte foto copertina https://twitter.com/atleticaitalia

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
atletica europei under 20 Fiona May Larissa Iachipino

ultimo aggiornamento: 21-07-2019


Mondiali Scherma 2019, spadiste e sciabolatori di bronzo

Tour de France 2019, assolo di Yates. Prime difficoltà per Alaphilippe