Cambia il direttore di gara di Milan-Juventus: Orsato è indisponibile e salterà il big match di San Siro. Al suo posto è stato designato Di Bello.

A sorpresa, cambia l’arbitro di Milan-Juventus, il big match della 23esima giornata del campionato di Serie A in programma domenica sera allo stadio San Siro (il fischio d’inizio è fissato alle ore 20:45). L’AIA aveva designato un direttore di gara esperto come Daniele Orsato, ma il fischietto della sezione di Schio – per una non precisata indisponibilità – non sarà della partita.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Serie A, Milan-Juventus: arbitra Di Bello

L’AIA ha quindi rifatto la designazione: al posto di Orsato, i vertici arbitrali hanno scelto Marco Di Bello, il quale era già stato designato come addetto al VAR proprio della super sfida tra Milan e Juventus. Gli assistenti saranno Costanzo e Passeri, con Di Paolo al VAR e Marcenaro quarto uomo.

Daniele Orsato

Milan-Juventus: Orsato indisponibile

La designazione di Daniele Orsato aveva fatto storcere il naso ai tifosi rossoneri, i quali avevano riempito i social di messaggi di protesta ritenendolo un arbitro ostile. Con il fischietto veneto il Milan non ha mai vinto uno scontro diretto, ma si tratta di una statistica poco rilevante e, soprattutto, faziosa. Orsato, infatti, ha dalla sua l’esperienza e la capacità di gestire partite importanti come quella che si disputerà a San Siro.

La notizia di oggi, ne siamo certi, non farà altro che alimentare le polemiche. Le recenti vicissitudini arbitrali – come il clamoroso errore commesso da Marco Serra in Milan-Spezia dello scorso turno di campionato – hanno acceso nuovamente i riflettori sulla categoria, ma di certo la decisione di annullare una designazione sarà stata ben ponderata e figlia, ovviamente, di una precisa necessità.

L’AIA ha rifatto la designazione

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-01-2022


Infortunio Correa: il comunicato dell’Inter

Serie A, Hellas Verona-Bologna 2-1