Padova, incendiata la porta di una moschea

Atto terroristico a Padova, incendiata la porta di una moschea. I video di sorveglianza mostrano un uomo incappucciato che lancia un fiammifero davanti alla porta della casa di preghiera.

PADOVA – Incendio doloso nella notte a Padova. La porta di una moschea ha preso fuoco nella città patavina intorno alle 2 di notte ma per fortuna senza causare danni. A scoprire le fiamme è stata una pattuglia dei Carabinieri che in quel momento era in perlustrazione nella zona.

Carabinieri
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

L’incendio, che era di lieve entità, è stato spento velocemente. Gli investigatori hanno trovato tracce di un liquido accelerante, forse benzina. La struttura ha subito solo lievi danni alla porta.

Secondo quanto raccolto dalle Forze dell’Ordine nella giornata di sabato davanti al luogo di preghiera era già stata notata nella giornata di sabato una scatola di cartone, dalla quale proveniva un odore di benzina ma non era stato fatto scattare l’allarme.

Incendio alla moschea, si analizzano i filmati

Secondo quanto si apprende da alcune fonti investigative e dal comunicato stampa diramato dalla città di Padova, gli inquirenti attraverso una telecamera di sicurezza avrebbero individuato un uomo incappucciato, che accesa una sigaretta, butta il fiammifero davanti alla porta del centro islamico.

Il piromane avrebbe provato a incendiare la porta della moschea già sabato notte ma non era riuscito nel suo intento a causa della tante persone che passavano proprio nei pressi della moschea, situata vicino a una discoteca molto frequentata nel fine settimane.

Da qui la scatola di cartone trovata dai fedeli la domenica mattina. In molti hanno creduto che si trattasse di una scatola dimenticata da qualcuno che poteva essere rimasto senza benzina in macchina.

Poche ore dopo il significato di quella scatola di cartone piena di benzina sarebbe stato chiaro a tutti.

I Carabinieri ancora non hanno individuato l’uomo che dovrebbe avere le ore contate. Si attendono novità nelle prossime ore.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-03-2018

Francesco Spagnolo

X