La International Air Transport Association mantiene una mappa interattiva che traccia i paesi aperti o ancora chiusi per l’emergenza Coronavirus.

I viaggi e le vacanze sono l’occasione perfetta per fuggire dalla nostra routine quotidiana e per fare nuove esperienze da soli o con le persone a cui vogliamo bene. Con l’avvicinarsi della stagione estiva cresce anche il nostro desiderio di allontanarci da casa, ma prima di organizzare la nostra vacanza dobbiamo accertarci che la meta che desideriamo visitare sia pronta ad accoglierci, visti i problemi legati all’emergenza Coronavirus.

Per rendere questo compito più semplice è nata la mappa dei paesi in cui poter viaggiare, una mappa interattiva che ci informa su eventuali restrizioni e che ci segnala tutti i paesi in cui potremo accedere partendo dall’Italia. L’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto in questi mesi e che non si è ancora risolta ha portato infatti a stabilire delle restrizioni, che dobbiamo conoscere prima di prenotare un volo e riservare una camera d’albergo.

L’Italia è stato uno dei paesi più colpiti a livello mondiale e nonostante la situazione stia migliorando giorno dopo giorno non tutte le nazioni sono pronte ad aprire le frontiere al nostro paese e dovremo attendere ancora qualche mese per tornare ad avere piena liberà di spostamento.

Quali frontiere sono già aperte dopo l’emergenza Coronavirus?

Per avere informazioni dettagliate sulla situazione di ciascun paese possiamo fare riferimento alla mappa interattiva realizzata dalla International Airline Transportation Associaton e aggiornata ogni volta che un paese rilascia delle comunicazioni ufficiali riguardo la possibilità di accesso ed uscita dalla nazione.

Emergenza Coronavirus Mappa Paesi

Per scoprire chi può accedere al paese ed anche quali sono le libertà di spostamento di coloro che risiedono in quella nazione è sufficiente fare click sulla mappa interattiva. Si aprirà a lato una scheda con tutti i dettagli di cui abbiamo bisogno.

Per ciascun paese che non ha ancora dato il via libera all’apertura delle frontiere sono elencati anche i casi speciali in cui un viaggiatore proveniente dall’estero potrà attraversare il confine ed essere ammesso. Tra le situazioni speciali non rientra ovviamente la vacanza, dunque se sulla mappa dei paesi in cui poter viaggiare è indicato che le frontiere di una determinata nazione sono ancora chiuse ci conviene evitare di prenotare una vacanza. Non dimentichiamo che anche la Farnesina, attraverso il sito Viaggiare Sicuri, ci tiene informati, anche sull’emergenza.

Viaggiare Sicuri farnesina Emergenza Coronavirus

Travelbans.org: aggiornamenti su restrizioni e condizioni di viaggio

Un altro strumento che può tornarci utile per avere delle informazioni approfondite ed aggiornate sulle condizioni di viaggio e su eventuali restrizioni è il portale Travelbans. Su questo sito sono raccolte e condivise tutte le informazioni ufficiali comunicate dai diversi paesi, così che possiamo essere informati prima di prenotare una vacanza e di metterci in viaggio.

Progressivamente le frontiere dei vari paesi saranno tutte riaperte, siamo adesso ancora in emergenza sanitaria e dobbiamo quindi ancora convivere con delle restrizioni. Rispetto a qualche settimana fa in gran parte dei paesi la situazione è oggi sotto controllo, nonostante questo non si può abbassare la guardia e le restrizioni agli spostamenti devono essere ridotte gradualmente.

Fonte foto copertina: stocksnap.io/photo/F0K1NRJJ4D

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
covid-19 guide internet News tech viaggi

ultimo aggiornamento: 16-06-2020


Sfondo WhatsApp, come cambiarlo nelle chat

Photoshop Camera ora è disponibile ufficialmente per iPhone e Android