Palù, direttore dell’Aifa, ha parlato della somministrazione del vaccino contro il Covid ai bambini tra i 5 e gli 11 anni.

Intervenuto ai microfoni di SkyTG24, Giorgio Palù, Presidente dell’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, ha parlato della somministrazione del vaccino contro il Covid ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni anticipando che il Italia il via libera potrebbe arrivare già entro la fine del mese di novembre.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Vaccino Covid, Palù: “Via libera ai bambini tra 5 e 11 anni forse lunedì”

“Tra oggi e domani è possibile che Ema anticipi la decisione rispetto a fine novembre”, ha dichiarato Palù parlando della vaccinazione degli under 12 e facendo sapere di ritenere verosimile che in Italia il via libera possa arrivare già il 29 novembre.

In un primo momento la data indicata dall’Ema per una valutazione sulla somministrazione del vaccino agli under 12 era fissata per il 29 novembre. L’aumento dei contagi potrebbe aver spinto l’agenzia europea del farmaco ad accelerare i tempi.

Vaccino Covid
Vaccino Covid

I rischi dell’infezione stanno superando quelli legati alla somministrazione del vaccino

Palù ha parlato anche dell’importanza di procedere con la vaccinazione nei bambini di età inferiore ai dodici anni, in quanto in questa fascia di età il rischio di infezione sta diventando molto superiore rispetto ai rischi legati alla vaccinazione.

“Se prima il 2% dei bambini contraevano l’infezione con la variante Alfa, oggi stiamo arrivando al 25-30 per cento. I dati dell’epidemia ci stanno dicendo che la categoria da 4 a 11 anni è quella che presenta il maggior numero di casi incidenti. Ci sono bambini ricoverati che non hanno patologie concomitanti, ci sono dei bambini che sviluppano una sindrome infiammatoria multisistemica, cioè vari organi”

Riproduzione riservata © 2021 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 24-11-2021


Manifestazioni No Vax e No Green Pass, indagato l’ideatore dei cortei di Milano

Caso Valbuena, Karim Benzema condannato a un anno di carcere con la condizionale