Il Milan sta cercando di individuare il possibile prossimo allenatori e nelle ultime ore sono usciti fuori due nomi a sorpresa.

MILANO – La prossima stagione per il Milan sarà un’incognita iniziando dal nome del possibile allenatore. La permanenza di Gattuso non è sicuramente certa con Fassone e Mirabelli che in questi mesi cercheranno di sondare il terreno per un grande nome. La dirigenza rossonera, però, attenta anche alle possibili sorprese che potrebbero uscire fuori da questa stagione, tutti profili che sono sulla lista dell’amministratore delegato milanista ma che deciderà di sondare solamente da marzo in poi.

Da Tedesco a Luis Enrique: le possibili sorprese per la panchina del Milan

I grandi nomi restano i soliti ma attenzione alle sorprese: le ultime indiscrezioni di mercato parlano di un Milan sulle tracce della vera rivelazione della Bundesliga: Domenico Tedesco. Il corregionale di Gattuso sta facendo tanto bene con lo Schalke 04, tanto che il prossimo anno potrebbe sbarcare nel grande calcio e perché no fare ritorno in Italia, Paese che lo ha visto crescere prima che i genitori si trasferissero in Germania.

In alternativa rispunta in auge un nome che era uscito nei mesi scorsi. Stiamo parlando di Luis Enrique, al momento fermo. Il tecnico spagnolo potrebbe decidere di ritornare in Italia per riscattare la sua esperienza non esaltante sulla panchina della Roma.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio copertina Domenico Tedesco Luis Enrique milan Panchina Milan

ultimo aggiornamento: 28-11-2017


Milan: Conte, Ancelotti o Mancini per il futuro

Gennaro Gattuso in conferenza stampa