Papa Francesco sull'episodio con la fedele: "Perso la pazienza..."
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Papa strattonato, Francesco si scusa: “Ho perso la pazienza…”

Papa Francesco

Papa Francesco è tornato sull’episodio diventato virale, con gli schiaffi a una fedele che lo strattonava. “Chiedo scusa per il cattivo esempio…”.

CITTA’ DEL VATICANO – Il video del Papa che schiaffeggia le mani di una fedele che lo aveva strattonato hanno fatto il giro del mondo.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

In Piazza San Pietro

L’episodio si è verificato il 31 dicembre, nel pomeriggio di San Silvestro, quando il Pontefice è sceso in Piazza San Pietro per ammirare il presepe plastic free donato dalla Regione Autonoma del Trentino. Durante questa visita, avvenuta subito dopo il Te Deum, Francesco si è avvicinato alle persone presenti a San Pietro. Una fedele, forse di origine asiatica, ha afferrato la mano del Papa tirando a sé il braccio. Un gesto che non è piaciuto al Santo Padre che per liberarsi ha dovuto usare le maniere forti e schiaffeggiare la donna.

Le scuse del Papa

La vicenda non è passata inosservata, anzi. Dal Vaticano non è giunta alcuna dichiarazione o precisazione. E, quindi, durante l’Angelus odierno il Pontefice è tornato sull’episodio, dicendo: “Tante volte perdiamo la pazienza chiedo scusa per il cattivo esempio di ieri“.

udienza privata Papa Francesco
Papa Francesco

La difesa di Ratzinger

Sui social si sono sprecate le reazioni, anche sarcastiche e negative, al gesto del Papa. Al tempo stesso, tanti commenti a difesa, tra cui quello di Benedetto XVI: “Sono disgustato dagli interventi pieni di astio, sui social, verso il Papa. Stava per finire a gambe levate strattonato da una persona senza senso della misura. Ha reagito come naturalmente avrebbe fatto chiunque“.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Gennaio 2020 9:36

Incidente per Uccio De Santis. Il comico: “Ringrazio il Signore che mi vuole ancora in vita”

nl pixel