Alla scoperta di Paul Pogba, il Polpo francese che fa tendenza in campo e fuori. Sapevi che è il tredicesimo Paul più famoso al mondo?

Nato a Lagny-sur-Marne, Paul Pogba si è affermato come uno dei grandi protagonisti del calcio mondiale. Complice il lavoro del suo agente (Mino Raiola), il francese si è imposto come un centrocampista di tecnica, classe e spessore. A tutto questo si deve aggiungere una carattere particolarmente eccentrico.

La carriera di Paul Pogba… all’insegna dell’eccentricità e della fantasia

Considerato come uno dei centrocampisti più forti del mondo, Paul Pogba alla Juve ha messo in mostra tutto il suo repertorio fatto di grandi giocate, doti balistiche invidiabili e una buona dose di eccentricità.

Il calcio è una dote di famiglia. Certo, Paul è il più affermato, ma anche Mathius (e non Mathias Pogba) e Florentin, fratelli di Paul Pogba sono riusciti a sfondare nel mondo del calcio professionistico. Il primo vanta anche un’esperienza in Italia con la maglia del Pescara.

In pochi sanno che nel 2012 Pog-Boom, come è stato soprannominato dai tifosi, è stato a un passo dal vestire la maglia dell’Inter. La trattativa si risolse con un nulla di fatto a causa dell’agente del giocatore che preferì le commissioni, il prestigio e le promesse della Juventus. Tutto il resto è storia.

Trai soprannomi di Pogba il più curioso è sicuramente il Polpo. La spiegazione sta nel fatto che il giocatore ha due gambe lunghissime che muove con grande agilità e velocità per nasconderlo (o toglierlo) agli avversari.

Pogba, un mercato da top player. La Juventus ha ricevuto e puntualmente rifiutato offerte milionarie per Paul Pogba salvo poi cederlo al Manchester United, costretto a svenarsi per un giocatore fatto crescere quasi a costo zero nel proprio settore giovanile.

La vita privata di Paul Pogba, dalla famiglia alla religione

Per quanto riguarda la vita privata sembra che al momento non esista una fidanzata di Paul Pogba. Il francese ha fatto sapere di avere un rapporto speciale con la mamma, al momento unica donna della sua vita.

Paul Pogba e la religione triste. Pogba ha dichiarato in diverse occasioni di essere molto triste per la svolta violenta che ha preso l’Islam negli ultimi anni. Lui è un musulmano osservante e, come tanti, ha deciso di condannare la violenza.

Curiosità: stando a famousbirthdays.com, Pogba è il tredicesimo Paul più famoso. Davanti a lui anche Scholes, una delle leggende dello United.

Fonte foto: https://www.facebook.com/PaulPogba/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Juventus manchester united Paul Pogba people

ultimo aggiornamento: 16-06-2018


Milan, Diego Costa la nuova idea per l’attacco?

Russia 2018, la rosa dell’Islanda: Gylfi Sigurdsson la stella