Paura a Malmö, esplosione in una stazione di polizia: non ci sono feriti

Esplosione sentita in tutta Malmö. La polizia indaga e ha già individuato due possibili sospettati per l’attentato. I media parlano di una bomba a mano.

Aggiornamento ore 08:30 – Dagli accertamenti fatti dalla polizia l’esplosione sarebbe stata causata da un oggetto esplosivo contenente trotile e non una bomba a mano. Sono state arrestate due persone e il gesto intimidatorio era indirizzato alla polizia e alla sua attività-

MALMÖ (SVEZIA) – Serata di paura a Malmö dove intorno alle 21:06 nel quartiere di Rosengard c’è stata un’esplosione in un cortile esterno alla stazione della polizia. Secondo quanto riferiscono i media svedesi, non ci dovrebbero essere feriti anche se al momento si attendono notizie ufficiali. I quotidiani locali potrebbe essere stata una bomba a mano a causare l’esplosione che si è sentita in tutta la città.

Esplosione a Malmö: danneggiate alcune auto. La polizia ha individuato alcuni sospettati

L’esplosione di Malmö non ha causato feriti – secondo le indiscrezioni che scrivono i giornali svedesi – ma diversi veicoli sono stati danneggiati. L’intera zona attorno alla stazione di polizia è stata messa in lockdown e sul posto sono arrivati immediatamente gli artificieri. Secondo quanto riporta il quotidiano svedese Aftonbladet, due persone sospettate per il presunto attacco, che i media tendono ad attribuire – come detto in precedenza – una bomba a mano.

Bandiera della Svezia

 

I media al momento escludono un possibile attacco terroristico. La zona continua a rimanere in lockdown almeno per qualche altra ora. La polizia è a caccia degli attentatori, la fuga sembra avere le ore contate…

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-01-2018

Francesco Spagnolo

X