Pedullà svela i retroscena del mercato del Milan e i prossimi obiettivi rossoneri

Il mercato del Milan sotto la lente d’ingrandimento: tre nomi per la squadra del futuro.

In un lungo e interessante approfondimento pubblicato sul suo sito (Alfredopedulla.com), il grande esperto di calcio Alfredo Pedullà ha parlato dell’ultimo giorno di mercato del Milan svelando particolari e retroscena sul lavoro di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli che, nel tentativo di completare la rosa presente, hanno messo paletti importanti per il futuro.

Jankto al Milan, è questione di sguardi

Il nome caldo nelle ultime ore di calciomercato made in Milan è stato sicuramente quello di Jankto, un nome uscito forse troppo tardi dagli uffici di via Aldo Rossi. Il giocatore ha nei desideri la Premier League ma trova di suo gradimento la destinazione rossonera. A gennaio (realisticamente prima) se i friulani dovessero navigare in acque tranquille in classifica il giocatore potrebbe arrivare a Milanello. Salvo colpi di scena.

Mercato Milan, Jankto ma non solo

Pedullà ha poi fatto chiarezza anche sul caso Pellegri-Salcedo con il primo più vicino del secondo – molto più vicino – al Milan, a dispetto dei tentativi di Juventus e Inter.

Fari puntati infine anche sul giovanissimo Canalicchio, giocatore classe 2001 della Ternana. Le parti sarebbero vicinissime all’accordo per il trasferimento del difensore in rossonero. A tempo debito ovviamente.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-09-2017

Nicolò Olia

X