Scontro mortale, perde il controllo del suo Range Rover: morti due giovani carabinieri
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Scontro mortale, perde il controllo del suo Range Rover: morti due giovani carabinieri

incidente stradale

Tragico incidente in Campagna, a Salerno: due giovani carabinieri perdono la vita in uno scontro notturno sulla statale 91.

Nella notte tra sabato e domenica, la tranquillità di Campagna, un comune in provincia di Salerno, è stata sconvolta da un drammatico incidente stradale lungo la statale 91. Un violento scontro, che ha visto coinvolti tre veicoli, tra cui una gazzella dei Carabinieri e una Range Rover bianca, ha portato alla morte di due carabinieri.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Si tratta del maresciallo Francesco Pastore, di 25 anni, e l’appuntato scelto Domenico Ferraro, di 27 anni, entrambi in servizio presso la compagnia di Eboli.

Cadavere coperto da un lenzuolo

Morte di due giovani carabinieri: la dinamica dell’incidente

Secondo le prime informazioni, riportate da Liberoquotidiano.it, la Range Rover, guidata da una donna di 31 anni di Campagna, sarebbe sbucata improvvisamente da una strada secondaria. La macchina è entrata in contromano, travolgendo frontalmente l’auto dei militari.

Non solo: l’auto fuori controllo ha coinvolto anche una Fiat Punto, guidata da una donna di 75 anni, ora ricoverata in prognosi riservata. I soccorsi, giunti tempestivamente sul luogo dell’incidente, hanno impiegato ore per stabilizzare i feriti prima di poterli trasportare negli ospedali più vicini.

Oltre alle vittime fatali, altre tre persone sono rimaste ferite, tra cui un altro carabiniere, il maresciallo Paolo Volpe, ora in gravi condizioni.

Le parole di Ignazio La Russa

La notizia della tragedia ha scosso l’intera Italia e ha suscitato profonde reazioni istituzionali. “Esprimo profondo cordoglio per il tragico incidente stradale… Rivolgo alle famiglie… le più sentite condoglianze“, ha dichiarato Lorenzo Fontana, presidente della Camera dei deputati.

Anche il presidente del Senato, Ignazio La Russa, non ha nascosto il suo dolore: “Ho appreso con profondo dolore dell’incidente… Desidero esprimere ai loro familiari e all’Arma il mio sincero e profondo cordoglio“.

Le indagini sono ancora in corso per chiarire la dinamica esatta dell’incidente, ma ciò che è certo è l’immenso vuoto lasciato dalla scomparsa di due giovani vite.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2024 14:40

Terrificante omicidio: donna trovata morta in condizioni assurde

nl pixel