Paura al poligono militare di Carpegna. Durante un’esercitazione è esploso un colpo di mortaio. Ferita una soldatessa in forza alla Folgore.

CARPEGNA (PESARO URBINO) – Tragedia sfiorata al poligono militare di Carpegna, in provincia di Pesaro Urbino. Durante un’esercitazione è esploso un colpo di mortaio che ha ferito in modo grave una soldatessa, in forza al 187^ reggimento paracadutisti della Folgore.

Il militare è stato trasferito con un elicottero all’ospedale Le Torrette di Ancona dopo essere stata stabilizzata dal personale medico presente durante l’esercitazioni. Le sue condizioni restano molto critiche. L’Esercito non ha reso note le generalità della soldatessa.

Controlli militari a Milano
Controlli militari a Milano

Un colpo di mortaio esplode durante esercitazione, indaga l’Esercito

Sull’incidente sta indagando l’Esercito per cercare di individuare i motivi di questa esplosione che ancora sono sconosciuti. Il corpo militare ha attivato tutte le procedure per stare vicino alla famiglia della soldatessa colpita.

Un’esercitazione che era programmata da molto tempo ed era propedeutica all’impiego operativo. Nelle prossime ore se ne saprà di più sul motivo di questa tragedia. Le condizioni della soldatessa restano molto gravi e la prognosi resta riservata.

L’addestramento è stato sospeso immediatamente dopo l’esplosione e il luogo isolato per effettuare gli accertamenti e i rilievi che servono per cercare di far luce sul caso.

Di seguito il video con un’esercitazione dell’Esercito

fonte foto copertina https://www.facebook.com/forzearmateeu/


Tragedia per Bode Miller, morta annegata la figlia di 19 mesi

Operazione antimafia a Latina, in manette 20 persone