L’attore e il regista Peter Bogdanovich è morto all’età di 82 anni a Los Angeles. La notizia comunicata dalla figlia.

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Nuovo grave lutto nel mondo del cinema. E’ morto a Los Angeles l’attore e regista Peter Bogdanovich, conosciuto da tutti per aver diretto film come Ma papà ti manda da sola? o Paper Moon. La notizia della scomparsa, come riportato da La Repubblica, è stata data dalla famiglia precisando che il decesso è avvenuto per cause naturali.

Nei prossimi giorni non si esclude la possibilità di un evento per ricordare uno dei più grandi registi del cinema internazionale. Ma il suo nome sarà ricordato anche dalle generazioni future proprio per i lavori fatti in questi anni.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Chi era Peter Bogdanovich

Nato a Kingston il 30 luglio 1939, Peter Bogdanovich ha iniziato da giovane la sua carriera di attore al teatro. Dopo le prime esperienze in questo mondo, ha lavorato per la televisione e solamente successivamente è sbarcato al cinema.

Una lunga carriera sul grande schermo prima da attore e subito dopo da regista. Tra i film più importanti sicuramente Ma papà ti manda da sola? o Paper Moon, lavori che lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo e soprattutto affermare in questo settore.

Ma nella sua avventura nel mondo della recitazione anche l’apparizione ne I Soprano, serie che lo ha visto alla regia di un episodio nella quinta serie.

Cinema
Cinema

La morte

La notizia della scomparsa è stata data dalla figlia nella giornata di giovedì 6 gennaio 2022. Dalle uniche informazioni rese note dalla famiglia, l’attore si spento a Los Angeles per cause naturali. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del cinema, ma fortunatamente i lavori fatti gli consentiranno di essere conosciuto anche dalle future generazioni.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-01-2022


Giallo a Rovigo, trovati due corpi senza vita in una casa: ipotesi omicidio-suicidio

Scuola, la lettera dei presidi a Draghi: “Situazione complicata. Dad per due settimane”