Piera Degli Esposti è morta all’età di 83 anni. Il cinema e il teatro italiano perdono una vera e propria leggenda.

ROMA – Lutto nel cinema e teatro italiano. Piera Degli Esposti è morta all’età di 83 anni all’ospedale Santo Spirito nella giornata di sabato 14 agosto 2021 per complicazioni cardiache.

La notizia della scomparsa è stata appresa con molto dolore sia dai suoi colleghi che dalle persone che la seguivano ormai da diversi anni. Lo spettacolo italiano ha perso una vera e propria figura di riferimento e alla prossima Mostra di Venezia potrebbe essere un ricordo di quella che da tutti è considerata una leggenda del cinema e teatro italiano.

Chi era Piera Degli Esposti

Nata a Bologna il 12 marzo 1938, Piera Degli Esposti si è formata prima in gruppi sperimentali e il 1966 è stato il suo anno di esordio al cinema con uno sceneggiato di grande successo come Il Conte di Montecristo. Tre anni dopo il suo approdo al teatro collaborando anche con Gigi Proietti.

Una carriera che è proseguita tra palco, piccolo e grande schermo. Negli anni Ottanta la decisione di prendere parte a Sogni d’oro di Nanni Moretti e nel 1986 il Nastro d’Argento per la sua interpretazione di Teresa in La coda del diavolo. Il suo nome è apparso anche in capolavori del cinema italiano come Il divo di Paolo Sorrentino dove ha intepretato il ruolo della storica segretaria di Giulio Andreotti.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Cinema
Cinema

Le cause della morte

La notizia della morte dell’attrice bolognese è stata data sabato 14 agosto 2021. Come riportato da La Repubblica, la leggenda del cinema e del teatro italiano era ricoverata all’ospedale Santo Spirito di Roma e il decesso sarebbe avvenuto per complicazioni cardiache.

Il cordoglio sui social è stato immediato sia da parte dei suoi fan che di colleghi. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo dello spettacolo italiano.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 14-08-2021


Terzo anniversario della tragedia del Ponte Morandi, Draghi: “Non accada mai più”

Inondazioni in Turchia, più di 30 morti