I piloti italiani nella MotoGP 2021. Sono sette gli azzurri al via nel prossimo Mondiale. E non mancano le novità.

ROMA – Sono sette i piloti italiani che parteciperanno alla stagione 2021 della MotoGP. Chiusa la stagione caratterizzata dalla pandemia, le scuderie hanno iniziato a progettare il prossimo Mondiale.

Annata che vedrà un numero più alto di italiani rispetto al campionato del mondo appena terminato. A Morbidelli, Bagnaia, Petrucci, Rossi e Savadori si aggiungono Bastianini e Marini.

Da Rossi a Morbidelli, i piloti italiani in MotoGP

Il leader della spedizione italiana è sicuramente Valentino Rossi. Il Dottore ha deciso di proseguire per chiudere al meglio una carriera che ormai dura da oltre un decennio. Una stagione particolare per il pilota di Tavullia visto che correrà con il fratello Luca Marini. Il compagno di squadra del classe 1997 sarà Enea Bastianini, neo vincitore del Mondiale di Moto2.

Stagione della definitiva consacrazione per Bagnaia e Morbidelli, chiamati ad ottenere risultati importanti per il salto di qualità definitivo. Nel Mondiale ci saranno anche Danilo Petrucci e Lorenzo Savadori. Un numero destinato nelle prossime stagioni destinato ad aumentare. Sul trampolino di lancio, infatti, ci sono diversi piloti pronti ad arrivare nella classe regina tra il 2022 e il 2023.

Danilo Petrucci
Danilo Petrucci

Morbidelli e Bagnaia a ‘caccia’ del Mondiale

Una stagione da protagonista per l’Italia. Bagnaia, Rossi e Morbidelli hanno come obiettivo di fare bene e rimanere in corsa fino all’ultima gara per il Mondiale. Il potenziale non manca e toccherà a loro dare il massimo per raggiungere i traguardi prefissati.

Petrucci e Savadori saranno chiamati a confermare i progressi delle rispettive squadre per cercare di vincere almeno una gara. Una stagione di apprendimento per Marini e Bastianini. In futuro saranno protagonisti per lottare per il Mondiale, ma questo primo campionato potrebbe essere di adattamento ad una classe sicuramente molto differente rispetto alla precedente.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
MotoGP motori valentino rossi

ultimo aggiornamento: 25-11-2020


Ferrari in Bahrain per il terzo posto nella classifica costruttori

La Formula 1 e la MotoGP piangono Diego Armando Maradona