Il club rossonero continua a monitorare Lucas Biglia mentre la prossima settimana è atteso Ricardo Rodriguez per le visite mediche. Ufficializzato Musacchio, Kessié ripeterà i test fisici prima delle firme.

Il Milan è sempre più scatenato e protagonista del mercato: ieri, il club rossonero ha prolungato il contratto al tecnico Montella fino al 2019. L’Aeroplanino ha chiesto a Fassone e Mirabelli un regista, un centravanti e un attaccante esterno. I quali si aggiungeranno a Musacchio (già ufficializzato, ndr), Kessié e Ricardo Rodriguez. L’ormai ex atalantino ripeterà i test fisici a cause del riscontro di un piccolo problema, riguardante la cartilagine del ginocchio ma traspare molto ottimismo. Il terzino del Wolfsburg è atteso già la prossima settimana per le visite mediche.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Regia argentina

Ai tre giocatori già menzionati, il Milan spera di calare il poker quanto prima, assicurandosi le prestazioni di Lucas Biglia. Come titola il Corriere dello Sport, “Milano li vuole tutti”, riferendosi all’attivismo dei due club meneghini nei confronti di tesserati di Lazio e Roma. In particolare, i rossoneri puntano al 31enne nazionale argentino. Biglia va in scadenza il 30 giugno 2018 e non ha più una carta d’identità verdissima, nonostante le sue prestazioni siano sempre di livello. Il vice-campione del mondo risolverebbe il problema del regista che attanaglia il Milan dopo l’addio di Pirlo.

Trattativa con Lotito

Come noto, la bottega della Lazio è molto cara e sedersi al tavolo con Lotito non è mai una passeggiata. Per lasciar partire Biglia, il numero uno biancoceleste spara una valutazione molto alta, ossia 25 milioni. Il Milan parte da 15 milioni. La forbice è molto ampia ma i rossoneri sperano che le pretese di Lotito possano abbassarsi, in considerazione del fatto che Biglia non ha intenzione di rinnovare il contratto. L’ex Anderlecht ha fatto capire che a 31 anni il treno Milan è l’ultimo della sua carriera: in più lo aspetta un triennale da 3 milioni netti…

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 31-05-2017


La Juve vuole diventare leggenda: a Cardiff mettiamo alla prova gli immortali

L’agente di Morata atteso in Italia la prossima settimana