Incidente in Sardegna, a Porto Cervo: uno yatch di 21 metri si è schiantato contro la costa provocando la morte di un uomo e sei feriti.

Il fatto è accaduto davanti alle isole li Nibani. Uno yacht della dimensione di 70 piedi (circa 21 metri di mezzo) è finito su scogli a Porto Cervo, provocando il bilancio di un morto e sei feriti. La vittima della tragedia è un uomo di sessanta anni. 

La vittima era di nazionalità straniera, e presumibilmente si tratta dell’armatore della barca protagonista della vicenda. In un primo momento, all’arrivo dei soccorritori, l’uomo era vivo ma si trovava in stato di coscienza.  

Ambulanza

È stata la guardia costiera sarda, di Olbia e Porto Cervo, a recuperare il corpo. L’uomo è morto poco dopo il suo ritrovamento, all’arrivo del personale medico sanitario del 118. Sull’imbarcazione c’erano in tutto sette persone: sei di queste hanno riportato delle ferite in seguito all’impatto. 

La guardia costiera ha sbarcato i feriti a Porto Cervo, dopodiché hanno ricevuto le prime cure da parte del personale medico sanitario di Arzachena e Porto Cervo. Tra i feriti, due hanno riscontrato gravi lesioni e sarebbero in condizioni critiche: proprio per questo motivo, sono stati trasportati dal personale medico sanitario del 118 in codice rosso all’ospedale più vicino. 

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda 

Stando alle prime ricostruzioni dell’avvenimento, la tragedia si è consumata verso le 20:40. Il gruppo a bordo del mezzo era intendo a navigare nei pressi delle isole li Nibani. Secondo le prime ipotesi formulate fino ad ora, una manovra improvvisa del comandante dello yatch, messa in atto per evitare lo schianto con un altro mezzo marittimo, potrebbe aver causato l’incidente in questione. Dopo l’impatto con la scogliera, il mezzo marittimo di ben 21 metri è semiaffondato. Il relitto è già stato recuperato e trainato fuori dalle acque dai rimorchiatori, fino allo scalo a Porto Cervo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-08-2022


Massacro di Novi Ligure: “Quante gliene hai date?”

Neonata abbandonata in auto e positiva alla cocaina