Ilaria Cucchi su Facebook: “Continuo a ricevere continue minacce da profili di poliziotti e carabinieri. Sono molto preoccupata”.

ROMA – Ilaria Cucchi continua ad essere minacciata. La sorella di Stefano attraverso un post sulla propria pagina Facebook denuncia le continue intimidazioni che subisce attraverso i social: “Oggi è sabato – si legge – i miei figli dormono. Io e Fabio abbiamo appena fatto colazione. Lui deve studiare un processo importante e vorrei stare a casa con lui, ma ho da fare altre quattro denunce. Debbo andare al commissariato, dove ormai mi reco ogni giorno. Le minacce hanno più o meno la stessa targa politica e spesso appaiono provenire da profili di poliziotti e carabinieri“.

Che devo fare Stefano mio? – continua – evidentemente la verità non piace troppo. Arriveremo in fondo ma a quel prezzo? Sono preoccupata per i miei figli e i miei genitori“.

Ilaria Cucchi
Ilaria Cucchi (fonte foto https://www.facebook.com/Ilaria-Cucchi-169874873028733/)

Ilaria Cucchi non si ferma e le indagini continuano

Nonostante le minacce e le telefonate mute che riceve ogni giorno, Ilaria Cucchi non ha nessuna intenzione di fermarsi. La sorella di Stefano è pronta a denunciare tutte le intimidazioni anche se in alcune occasioni si è superato in limite.

Come riportato dal sito di Repubblica, nei giorni scorsi è stata recapitata una lettera a Giovanni Cucchi. Una missiva ricca di insulti verso tutta la famiglia di Stefano. “Dovreste essere voi e non Salvini – riporta una parte del messaggio – a scusarvi per tutte le persone che suo figlio ha rovinato con la droga. Mi spiace che abbia pagato con la vita, ma se l’è cercata“.

Le indagini comunque non si fermano e nelle prossime settimane potrebbero essere ascoltati altri indagati per capire cosa è realmente successo quella tragica sera in caserma.

Di seguito il post su Facebook di Ilaria Cucchi

Oggi è sabato. I miei figli dormono. Io e Fabio abbiamo appena fatto colazione. Lui deve studiare un processo importante…

Pubblicato da Ilaria Cucchi su Sabato 3 novembre 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/Adnkronos


Varese, madre sputa alla maestra che l’aveva rimproverata per il ritardo

Maltempo, Borrelli: “In Veneto situazione apocalittica”