Il presidente di Cinema America è stato aggredito da un estremista di sinistra. Il responsabile denunciato a piede libero.

ROMA – Il presidente di Cinema America è stato aggredito da un estremista di sinistra nella zona di Trastevere. L’episodio, scrive il Corriere della Sera, è avvenuto nella giornata di sabato 18 luglio 2020 con Valerio Carocci che è stato portato in ospedale per farsi medicare.

La Digos ha denunciato a piede libero il responsabile che sembra essere vicino ad estremisti di sinistra antagonista. Sono in corso tutte le verifiche del caso per ricostruire meglio la dinamica.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

L’aggressione

L’aggressione è avvenuta nel pomeriggio di sabato 18 luglio 2020 nella zona di Trastevere. Secondo quanto raccontato dal Corriere della Sera, il presidente di Cinema America sarebbe stato prima insultato e poi afferato al collo.

Nessun particolare problema per il ragazzo che è andato in ospedale per farsi medicare. L’aggressore è stato denunciato dalla Digos per minacce e lesioni. Aperta un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica della vicenda. Non è la prima volta, però, che il numero uno del Piccolo Cinema che riceveva minacce e insulti dall’estremista di sinistra.

Polizia italiana
Polizia italiana

Cinema America nel mirino

Non è la prima volta che un esponente del Cinema America viene preso di mira da parte di estremisti di destra o di sinistra. Questa volta ad essere aggredito è stato il presidente, ma in passato anche altri ragazzi sono stati picchiati.

Vicende che continuano ad essere condannata anche dal mondo politico. L’ultima manifestazione di solidarietà da parte del Governo è stata con la partecipazione del premier Conte in una delle prime proiezioni post lockdown. Il Cinema America continua a fare il proprio lavoro nonostante le minacce e le aggressioni che arrivano sia dagli ambienti estremisti di destra che di sinistra. E presto saranno annunciati altri eventi per cercare di far ripartire un movimento che rischiava di essere messa in ginocchio dalla pandemia.

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Medicina, testato esame del sangue che individua il tumore con quattro anni di anticipo

Roma, violenta ragazza di 20 anni in pieno centro: fermato il dipendente di un supermercato