Giro d’Italia 2018, Tom Dumoulin vince la crono di Gerusalemme

Tom Dumoulin vince la cronometro di Gerusalemme e indossa la prima Maglia Rosa dell’edizione numero 101 della corsa. Male Chris Froome.

GERUSALEMME – Inizio con il botto l’edizione numero 101 del Giro d’Italia 2018. Tom Dumoulin rispetta i pronostici e ricomincia da dove aveva terminato. Il vincitore della scorsa stagione domani quindi indosserà la prima Maglia Rosa della corsa. Sul podio della prima tappa troviamo anche l’australiano Rohan Dennis e Victor Campaerts, entrambi staccati di 2″.

Tom Dumoulin
Tom Dumoulin impegnato nella cronometro (fonte foto comunicato stampa)

Giro d’Italia 2018, prima tappa ricca di colpi di scena

È stata una prima tappa ricca di colpi di scena. Durante la ricognizione del percorso ci sono state molte cadute tra cui quelle di Chris Froome e Kostantin Sioutsou. Il bielorusso è il primo ritirato della Corsa Rosa mentre il britannico è partito ma al traguardo ha accusato un ritardo di oltre 30″ dal vincitore.

Per quanto riguarda la classifica dei ‘big’ dietro a Tom Dumoulin troviamo un ottimo Simon Yates a 20″. Si sono difesi molto bene anche Domenico Pozzivivo e Carlos Bentancur rispettivamente con un ritardo di 27 e 28 secondi. Poco più indietro Thibaut Pinot (a 33″) mentre hanno perso un po’ troppo Eseban Chaves (a 46″), Fabio Aru (a 50″) e Miguel Ángel López (a 56″).

Giro d’Italia 2018, la Classifica Generale

Non ci sono molte variazioni in Classifica Generale con Tom Dumoulin che ora ha un vantaggio si 2″ sulla coppia formata da Rohan Dennis e Victor Campaerts. L’altra Maglia assegnata nella giornata odierna è quella Bianca del miglior giovane che ora è sulle spalle di Maximilian Schachmann.

Giro d’Italia 2018, Tom Dumoulin: “Pronostici rispettati”

Al termine della tappa molto contento Tom Dumoulin: “È accaduto esattamente quello che volevo: la vittoria e ottenere un buon vantaggio sugli altri concorrenti nella Generale. Sapevo di essere pronto per il Giro ma non ero sicuro di vincere oggi. Il percorso è stato difficile ma assolutamente perfetto per me“.

Il video con la presentazione delle squadre

fonte foto copertina comunicato stampa

ultimo aggiornamento: 04-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X