Primavera, Milan-Inter 0-3: Odgaard affonda i rossoneri. Seconda sconfitta per Gattuso

Dopo il ko contro il Sassuolo, il Milan rimedia anche la seconda sconfitta consecutiva.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Non inizia nel migliore dei modi la stagione del Milan Primavera. Dopo la sconfitta all’esordio contro il Sassuolo, i ragazzi di Gennaro Gattuso vengono sconfitti anche nel derby con un netto 3-0. Rossoneri che rimangono a quota 0 in classifica.

Il resoconto del match: Odgaard manda ko i rossoneri

Il Milan non riesce a partire bene come fatto con il Sassuolo e al 15′ passano in svantaggio per la rete di Odgaard che ha sfruttato una dormita del reparto difensivo. La reazione dei rossoneri arriva immediata il rischio autogol da parte di Lombardoni, ma il palo frena la gioia dei ragazzi di Gattuso. Unico vero acuto dei padroni di casa che al 32′ subisco il raddoppio ancora una volta con Odgaard che salta un avversario e trafigge il portiere. La reazione del Milan non arriva nella ripresa tanto che i nerazzurri trovano il tris ancora una volta Odegaard che sfrutta una deviazione di Paletta per firmare il 3-0.

Inizio non esaltante per Gattuso sulla panchina rossonera: 8 reti prese in due partite sono un bottino troppo pesante. Da lunedì il tecnico dovrà lavorare molto sulla difesa in vista della delicata trasferta di Bologna.

Il tabellino del match

Milan: Guarnone; Negri, Campeol (82′ Sanchez), Sportelli (46′ Bargiel), El Hilali, Paletta, Gabbia, Pobega (46′ Tonin), Larsen, Zanellato, Forte. A disp. Soncin, Bellodi, Merletti, Barazzetta, Sala, Brescianini, Murati, Finessi, Siani. All. Gattuso

Inter: Pissardo; Valietti, Sala, Nolan, Schirò (77′ Brignoli), Lombardoni, Danso, Emmers, Odgaard (87′ Adorante), Zaniolo, Belkheir (69′ Rover). A disp. Tintori, Van den Eynden, Bettella, Zappa, Gavioli, Gnoukouri, Dekic, Morola, Mutton. All. Vecchi

Arbitro: Sig. Giousuè Mario D’apice di Arezzo

Marcatori: 15′, 32′, 73′ Odgaard (I)

Ammoniti: Gabbia, Pobega (M); Schirò, Brignoli (I)