Gran Bretagna, è morto il principe Filippo. Nelle scorse settimane era stato ricoverato per accertamenti.

È morto il Principe Filippo: la notizia ha scosso la Gran Bretagna nella mattinata del 9 aprile, quando la notizia ha fatto in poche ore il giro della rete. La Regina Elisabetta esprime profondo dolore per la scomparsa dell’amato marito.

Lutto in Gran Bretagna, morto il Principe Filippo, marito della Regina Elisabetta

Dopo un lungo ricovero in ospedale e le dimissioni avvenute in seguito ad un miglioramento delle sue condizioni di salute, il Principe Filippo, consorte della Regina Elisabetta, è morto all’età di 99 anni. Nella nota pubblicata sui canali ufficiali della Famiglia Reale si legge che il Principe è morto serenamente nel castello di Windsor.

Con una nota diramata sui canali ufficiali di Buckingham Palace, la Regina Elisabetta esprime profonda tristezza per la perdita dell’amato marito.

Regina Elisabetta e Principe Filippo
Regina Elisabetta e Filippo

Le cause del decesso

In base alla prime informazioni sulle cause del decesso, il Principe Filippo è morto per una infezione. Il quadro clinico si era poi aggravato alla luce dei problemi cardiaci. Da Londra fanno sapere che la morte non è legata al Covid, come ipotizzato in un primo momento da diversi tabloid.

E’ morto il principe Filippo, 99enne consorte della regina Elisabetta, dimesso di recente dopo alcune settimane in ospedale a Londra a causa di una non meglio precisata infezione – non legata al Covid – cui si erano aggiunti problemi al cuore. Lo ha annunciato la regina in una nota diffusa da Buckingham in cui la sovrana esprime “profonda tristezza” per la perdita “dell’amato marito”.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 09-04-2021


Chi era il Principe Filippo

AstraZeneca, indagini dell’Ema su un nuovo disturbo raro: la sindrome da perdita capillare