Il Psg non molla la presa su Ricardo Rodriguez ma il muro alza il muro

Il terzino sinistro rossonero Ricardo Rodriguez piace ancora al Psg. Il Milan, tuttavia, non ha intenzione di lasciar partire lo svizzero, in particolare alla luce delle condizioni di Strinic.

Quando saranno tutti a disposizione, Gattuso avrà l’imbarazzo della scelta sulle corsie esterne della difesa: Conti, Calabria e Abate a destra, Ricardo Rodriguez, Laxalt e Strinic a sinistra. Al momento, però, il lungodegente Conti e il neo-acquisto Strinic sono ai box: se l’ex atalantino sta recuperando dopo il grave doppio infortunio al ginocchio, il croato è stato costretto a fermarsi anzitempo a causa di un problema di natura cardiaca.

Ricardo Rodriguez non si muove

Proprio le condizioni di Strinic avrebbero indotto il Milan a accelerare per con il Genoa per concludere l’acquisto di Laxalt e, inoltre, di togliere definitivamente dal mercato Ricardo Rodriguez. Il nazionale svizzero, infatti, era osservato da alcuni club europei pronti a affondare il colpo. E i rossoneri sembravano poter aprire alla cessione del 25enne in modo da rifinanziare un grande colpo a centrocampo.

Ricardo Rodríguez giocatori svizzeri del Milan
Ricardo Rodríguez ai tempi del Wolfsburg (fonte foto: facebook.com)

Il Psg ci prova fino all’ultimo

Tra questi, quello maggiormente interessato alle prestazioni di Ricardo Rodriguez è tutt’ora il Psg. I francesi sono alla ricerca di un esterno mancino di difesa è tra gli indiziati, oltre a Wendell del Leverkusen e a Filipe Luis dell’Atletico Madrid, c’è anche il giocatore in forza al Milan.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-08-2018

Fabio Acri

X