Ecco come pulire la tastiera del PC e del Mac nel modo corretto senza correre il rischio di danneggiare qualche componente.

Polvere, peli del gatto o del cane, macchie di unto o altro ancora: sporcare le tastiere del computer, per un motivo o per l’altro, è piuttosto semplice ma fortunatamente è semplice anche pulirle e rimuovere la polvere o altro. Ma come pulire la tastiera del PC o del Mac nel modo corretto senza rischiare di danneggiare qualche tasto o qualche altro componente? La risposta a questa domanda, sia che abbiate un computer fisso che un portatile (con la tastiera quindi collegata alle altre componenti) la vedremo insieme proprio in questo articolo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Come pulire la tastiera del PC portatile

Iniziamo con il vedere come eseguire la pulizia della tastiera del PC portatile. Per eseguire nel modo corretto l’operazione è bene dotarsi di una bomboletta di aria compressa e un panno in microfibra (in alternativa si può utilizzare anche un panno in pelle di daino o di camoscio).

Tastiera computer
Tastiera computer

Per prima cosa incliniamo leggermente il nostro pc portatile (aperto) e utilizziamo la bomboletta di aria compressa per spazzare via eventuali detriti come per esempio briciole o altro. A questo punto passate il vostro panno sulla tastiera, in maniera delicata senza premere particolarmente, per rimuovere eventuali detriti rimasti.

Come pulire la tastiera del PC fisso

Pulire la tastiera del PC fisso è ancora più semplice per il fatto che si può staccare dal computer, nel caso sia collegata con un cavo, o è addirittura già staccata nel caso sia collegata via Bluetooth. Dopo averla staccata, capovolgetela e utilizzate la bomboletta di aria compressa, spruzzando dall’alto al basso, quindi nella parte posteriore, per rimuovere eventuali detriti.

Inoltre, aiutandovi con un coltello o con un cacciavite a punta ma facendo sempre estrema attenzione, potete anche rimuovere eventuale polvere o sporcizia presente tra un tasto e l’altro.

Pulizia della tastiera: rimuovere macchie e aloni

Nel caso in cui doveste rimuovere dalla vostra tastiera delle macchie o degli aloni il consiglio che vi diamo è quello di munirvi della cosiddetta gomma magica.

Prima di utilizzarla passatela sotto l’acqua del rubinetto, strizzatela però bene prima di usarla e poi cancellate gli eventuali tasti e o altri punti sporchi della vostra tastiera. Quando avete finito con il panno asciugate la zona che avete pulito. La gomma magica la potete utilizzare sia per pulire la tastiera dei PC portatili che per quella dei computer fissi. Tutte queste operazioni valgono anche per le tastiere per tablet.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-12-2021


PlayStation Plus: come abbonarsi, quanto costa e come funziona

Natale a impatto zero! Scegli le api 3Bee