Bonus di 150 euro, sconti per lo psicologo e la tv e bonus bollette. Queste sono solo alcune delle agevolazioni rinnovate dal governo Draghi.

Misure e agevolazioni rinnovate dal governo Draghi per far fronte all’aumento dei prezzi dell’energia e aiutare i consumatori. Il Decreto Aiuti-ter varato dal governo nell’ultimo consiglio dei ministri vale 14 miliardi di euro e i bonus approvati sono parecchi:

Bonus trasporti
Bonus tv
Bonus psicologo
Bonus 150 euro
Bonus sociale per le bollette

soldi euro
soldi euro

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

I bonus

In arrivo nuovi fondi per il bonus trasporti. Il budget di 60 euro per l’acquisto di abbonamenti ai trasporti pubblici. In particolare, il Fondo nato con il primo decreto Aiuti è stato ampliato di 10 milioni di euro per l’anno 2022. Il voucher, riconosciuto alle persone con reddito annuo inferiore a 35mila euro potrà essere richiesto fino a dicembre. Stando ai dati del ministero del Lavoro, finora i bonus emessi sono stati circa 730mila.

Tra le novità apportate anche il potenziamento da 30 a 50 euro del bonus tv, destinato all’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard di emissione del segnale. Già previsto dalla legge di bilancio 2018, concesso a partire dal 18 dicembre 2019 e confermato ora fino al 31 dicembre 2022: l’obiettivo è garantire la ricezione del segnale televisivo in quelle zone dove a seguito dello switch-off delle frequenze del digitale terrestre, e con l’introduzione della nuova codifica Mpeg-4, alcuni canali non sono più visibili.

Non è ancora stato comunicato se le modalità di distribuzione cambieranno, ma al momento la misura viene riconosciuta una sola volta per nucleo familiare e per comprare un solo apparecchio.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 18-09-2022


Lutto nella politica: morta la senatrice candidata con il Terzo Polo

Le proposte dei partiti sul cambiamento climatico