Quali sono le regioni in zona gialla, arancione e rossa? Ecco le indicazioni del ministro Speranza.

ROMA – Quali sono le regioni in zona gialla, arancione e rossa? Dopo le festività pasquali, in Italia è ripartito il sistema a colori. Il monitoraggio del 14 maggio ha decretato il passaggio in zona gialla di tutte le regioni. Solo la Valle d’Aosta in arancione.

Come si sa, il passaggio nelle diverse fasce è decretato da 21 parametri. L’indice Rt è quello di valenza maggiore e per il posizionamento nelle zone si tiene conto dell’intervallo inferiore e non del dato medio. Per questo motivo, in molti si sono ritrovati in giallo nonostante un indice Rt intorno all’1.

Quali sono le regioni in zona gialla, arancione e rossa?

Andiamo a vedere nel dettaglio le regioni in zona gialla, arancione e rossa in base al monitoraggio del 23 aprile.

Zona bianca

Zona gialla

Friuli Venezia Giulia, Trento, Bolzano, Veneto, Piemonte, Lombardia, Ligura, Emilia Romagna Toscana, Lazio, Abruzzo, Umbria, Marche, Campania, Molise, Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia, Sardegna

Zona arancione

Valle d’Aosta

Zona rossa

Coronavirus, l’indice Rt regione per regione

Andiamo a vedere l’indice Rt di ogni singola regione al 14 maggio in base ai dati comunicati dal Ministero della Salute. Ricordiamo che per stabilire le zone di rischio saranno valutati i 21 parametri del monitoraggio Iss.

Abruzzo: Rt 0.95 (0.88-1.03)/incidenza 72 per 100mila abitanti
Basilicata: Rt 0.97 (0.82-1.15)/incidenza 140
Calabria: Rt 0.94 (0.86-1.03)/incidenza 95
Campania: Rt 0.82 (0.8-0.84)/incidenza 149
Emilia Romagna: Rt 0.93 (0.89-0.96)/incidenza 97
Friuli Venezia Giulia: Rt 0.72 (0.67-0.77)/incidenza 50
Lazio: Rt 0.88 (0.85-0.91)/incidenza 106
Liguria: Rt 0.85 (0.8-0.9)/incidenza 70
Lombardia: Rt 0.86 (0.84-0.88)/incidenza 100
Marche: Rt 0.95 (0.85-1.05)/incidenza 101
Molise: Rt 1.08 (0.68-1.56)/incidenza 42
PA Bolzano: Rt 0.8 (0.7-0.9)/incidenza 66
PA Trento: Rt 0.92 (0.82-1.04)/incidenza 80Piemonte: Rt 0.93 (0.89-0.96)/incidenza 114
Puglia: Rt 0.92 (0.88-0.95)/incidenza 129
Sardegna: Rt 0.7 (0.65-0.75)/incidenza 40
Sicilia: Rt 0.83 (0.8-0.86)/incidenza 104
Toscana: Rt 0.89 (0.86-0.92)/incidenza 121
Umbria: Rt 1.03 (0.94-1.12)/incidenza 75
Valle d’Aosta: Rt 0.98 (0.87-1.1)/incidenza 157
Veneto: Rt. 0.88 (0.85-0.92)/incidenza 82

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 14-05-2021


L’indice Rt nazionale in diminuzione: il punto Regione per Regione

Coronavirus, i colori delle regioni dal 17 maggio