Si conclude la prima tornata di sfide delle Qualificazioni Mondiali 2022 della nuova pausa nazionali che coincide con le Final Four di Nations League. Nessun problema per Olanda, Germania e Croazia

Si concludono le prime gare della nuova tornata di Qualificazioni Mondiali 2022 europee. In contemporanea con le Final Four di Nations League, le sfide per il Qatar hanno infiammato la serata. Vittorie sofferte per Germania e Olanda mentre Croazia e Slovenia vincono in maniera agevole e sproporzionata. Stop complicati per Islanda e Galles.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Qualificazioni Mondiali 2022, le partite di oggi 8 ottobre

I MATCH DELLE ORE 20.45

Gruppo E: Repubblica Ceca – Galles 2-2, Estonia – Bielorussia 2-0
Gruppo G: Gibilterra – Montenegro 0-3, Lettonia – Olanda 0-1, Turchia – Norvegia 1-1
Gruppo H: Cipro – Croazia 0-3, Malta – Slovenia 0-4, Russia – Slovacchia 1-0
Gruppo J: Germania – Romania 2-1, Islanda – Armenia 1-1, Liechtenstein – Macedonia del Nord 0-4

Gruppo E: pareggio per il Galles! Nessun problema per l’Estonia

Sorga e Zenjov consegnano la prima vittoria del proprio girone all’Estonia! 4 punti in totale per gli estoni che demoliscono la Bielorussa per 2-0 mentre Repubblica Ceca e Galles impattano sul 2-2 non approfittando del momento di pausa del Belgio. Dopo il gol di Ramsey, i padroni di casa vanno avanti con Pesek e l’autogol di Ward ma James pareggia i conti.

Gruppo G: Montenegro da sballo! Olanda di misura

L’Olanda sale a 16 punti nel girone con il gol di Klaassen in una sfida sofferta contro la Lettonia. A volare sulle ali dell’entusiasmo è il Montenegro che vince 3-0 con la rete di Marusic e la doppietta di Beciraj riaprendo il girone con 11 punti. Pari e patta tra Norvegia e Turchia nell’1-1.

Gruppo H: dominio di Slovenia e Croazia

Croazia e Slovenia da sballo contro le piccole Cipro e Malta. Tra gli altri, a segno conoscenze del calcio italiano: Ivan Perisic e Marko Livaja oltre a due reti di Ilicic mentre Milan Skriniar trova un autogol letale nella sfida tra Russia e Slovacchia.

Gruppo J: Germania di misura! Stop per l’Islanda

Germania di misura contro la Romania! Un 2-1 difficoltoso per Flick in rimonta dopo il gol di Hagi dopo 9’ e le reti di Gnabry e di Thomas Muller nel finale. 18 punti per i campioni del mondo 2014. Deludente 1-1 tra Islanda e Armenia mentre la Macedonia di Elmas trionfa 4-0.

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Pallone d’Oro, svelati i 30 candidati: ci sono cinque italiani

Roberto Mancini in conferenza stampa: “Jorginho da Pallone d’Oro: dobbiamo vincere con il Belgio”