Quanto lavora Matteo Salvini?

Un’indagine giornalistica prova a quantificare quanto abbia lavorato e quanto lavora Matteo Salvini come ministro dell’Interno.

Una delle critiche mosse al ministro dell’Interno Matteo Salvini è quella di trascorrere poco tempo a lavoro, negli uffici del Viminale. Siamo sicuramente di fronte a un vicepremier inusuale, impegnato spesso negli eventi e nelle manifestazioni di piazza, Al fianco dei suoi elettori. Una delle domande più frequenti è quanto lavora Matteo Salvini?

Quanto lavora Matteo Salvini?

Stando a un’analisi condotta da la Repubblica, il Ministro dell’Interno avrebbe trascorso al Viminale meno di trenta giorni in cinque mesi. Nello specifico i primi cinque mesi del 2019. Sarebbero addirittura quindici i giorni complessivi secondo il quotidiano, forse diciassette. Si tratta di numeri che sono solo deducibili e non verificabili nello specifico.

La Repubblica parla di un tasso di assenteismo dal suo ufficio di competenza del settanta per cento e le iniziative alle quali ha preso parte non sono state quasi mai istituzionali.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/salviniofficial

Gli obblighi e i doveri del Ministro dell’Interno

Va detto che un ministro dell’interno, così come altri ministri, non ha l’obbligo di lavorare chiuso nel suo ufficio di competenza. Anzi, spesso le necessità lavorative lo spingono a lasciare il palazzo per recarsi sul territorio. Viene da sé che non è possibile affermare che Salvini abbia lavorato solo quindici o diciassette giorni.

Il suo impegno per la campagna elettorale è innegabile, come testimoniato anche dai suoi profili social, ma questo non significa che non abbia svolto il suo lavoro da titolare del Viminale.

Come al solito in questi casi saranno i risultati ottenuti al termine del mandato a fare un bilancio dell’attività di Salvini come ministro dell’Interno.

L’opinione pubblica si divide sulla figura di Matteo Salvini

L’opinione pubblica si divide tra chi sostiene che stia facendo il leader di partito e non il Ministro, altri, numeri degli sbarchi alla mano, sostengono che Salvini stia lavorando meglio dei suoi predecessori.

ultimo aggiornamento: 15-05-2019

X