Il Question Time del ministro Spadafora alla Camera: “18 maggio il via agli allenamenti”.

ROMA – Nel Question Time alla Camera il ministro Spadafora è ritornato sulla questione campionato. “Ad oggi è impossibile definire una data certa – ha precisato il titolare del Dicastero dello Sport – perché dobbiamo verificare reagirà la curva dei contagi tra due settimane e dovremo ricevere al riguardo le valutazioni del Comitato scientifico. Posso assicurare che fin dall’inizio dell’emergenza abbiamo avuto un rapporto quotidiano con la Figc“.

L’esponente del Governo sulla road map ha precisato: “Il 18 maggio dovrebbero riprendere gli allenamenti. Il mondo dello sport si è fermato e il simbolo più evidente è il rinvio delle Olimpiadi. Le idee sono chiare ma molto dipenderà dal virus“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Question Time sulla ripresa del calcio

Vi propongo il mio intervento al Question Time di poco fa dove, su richiesta del PD, sono intervenuto sul tema della ripresa del campionato di calcio.

Pubblicato da Vincenzo Spadafora su Mercoledì 6 maggio 2020

Il premier Conte: “Nessuna decisione presa”

La decisione sulla ripartenza sarà presa solo nelle prossime settimane. Il premier Conte ha ammesso di non aver messo mano al mondo dello sport. “Convocheremo – ha sottolineato in un’intervista a Il Fatto Quotidianoil mondo dello sport per un vertice sulla ripresa. Sentiremo e concorderemo, il ministro ha fatto un ottimo lavoro. Ovviamente seguiremo le raccomandazioni che arriveranno dal Comitato tecnico scientifico“.

Giuseppe Conte
fonte foto https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/

La Bundesliga al via a metà maggio?

Il primo campionato ‘importante’ a ripartire dovrebbe essere la Bundesliga. C’è attesa per la decisione finale della cancelliera Angela Merkel anche se la ripartenza dovrebbe essere sicura.

Non c’è, secondo le ultime indiscrezioni, una data precisa sul ritorno in campo con il 17 o al più tardi il 24 maggio che sembrano essere i giorni giusti per far riprendere il campionato. Una decisione che sarà molto importante anche per il futuro della Serie A e della Premier League con entrambe le Federazioni che hanno ribadito la voglia di ripartire anche nel mese di giugno.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 06-05-2020


Sondaggio Ixè, Pd a due punti dalla Lega. Zaia ‘insidia’ Salvini e Conte

Riaperture di bar, ristoranti e parrucchieri dal 18 maggio in alcune regioni. Boccia: “Attendiamo linee guida Inail”