Francia, paura in casa Psg: violenta rapina in casa di Angel Di Maria, i familiari del calciatore argentino sotto shock.

Violenta rapina in casa del giocatore del Psg Angel Di Maria, sostituito durante il secondo tempo della sfida di campionato contro il Nantes per l’irruzione di alcuni malviventi nella sua abitazione, nella quale si trovavano i suoi familiari.

Rapina in casa di Angel Di Maria, i familiari del calciatore sotto shock

Durante la partita tra Psg e Nantes, Leonardo, Direttore sportivo del Paris-Saint Germain, ha comunicato alla panchina di sostituire Angel Di Maria. Ma non per demeriti sportivi, ma per una grave situazione familiari.

Un gruppo di malviventi ha infatti fatto irruzione in casa di Di Maria per una rapina. Un’irruzione violenta, riferiscono i media francesi, avvenuta alla presenza dei familiari del calciatore argentino, che sarebbero in stato si shock per lo spavento.

Angel Di Maria, che ha lasciato il campo intorno all’ora di gioco, ha lasciato lo stadio per raggiungere la propria abitazione.

Angel Di Maria
Angel Di Maria

Rapina anche in casa di Marquinhos

Negli stessi minuti un episodio analogo sarebbe avvenuto, stando a quanto riferito dai media, anche a casa di Marquinhos. In questo caso si hanno meno informazioni a disposizione.

Pochettino, “Ci sono state situazioni extra sportive che spiegano il secondo tempo”

Il tecnico del Psg Pochettino, commentando la sconfitta maturata contro il Nantes, ha parlato di situazioni extra sportive, evidentemente confermando le indiscrezioni emerse. Il tecnico del Psg ovviamente non è entrato nei particolari di quanto avvenuto.

“Ci sono state delle situazioni extra sportive che spiegano il secondo tempo. Non è una scusa, ma ci sono state cose che ci hanno portato via energia”


Tanti auguri a Paul Pogba, il centrocampista francese campione del mondo

Esame farsa, l’interrogatorio di Luis Suarez: “A fine agosto la prima telefonata da Nedved”