Il rapporto povertà della Caritas: “Nel 2020 un milione di nuovi poveri per colpa del coronavirus”.

ROMA – E’ stato pubblicato il rapporto povertà della Caritas. Come riportato dal Corriere della Sera, nel 2020 in Italia sono stati registrati un milione di nuove poveri per l’emergenza del coronavirus. Si tratta di un numero sicuramente importante e che ha confermato gli effetti del Covid sull’economia del nostro Paese.

La situazione, vista la ripartenza registrata negli ultimi mesi, sembra essere sicuramente migliorata rispetto al passato e per questo motivo il prossimo rapporto ci aspettiamo un miglioramento del quadro nel nostro Paese.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Aumentano gli italiani in povertà

L’altro dato evidenziato da questi dati è l’aumento degli italiani in povertà. L’incidenza è del 30% mentre quella degli stranieri è scesa al 9,1%. Ma, come spesso succede, il quadro nazionale non fotografa alla perfezione la situazione che esiste nel nostro Paese.

La situazione più critica è sicuramente al Mezzogiorno (48,3%), con il Nord (23,4%) e il Centro (8,5%) che hanno dati sicuramente più bassi rispetto al Sud. Un quadro che sembra confermare le difficoltà trascorse nel 2020 per la pandemia.

Coronavirus
Coronavirus

L’economia è ripartita

Il rapporto pubblicato dalla Caritas fotografa la situazione nel 2020. Attualmente il quadro è sicuramente diverso da quello dello scorso anno. L’economia è definitivamente ripartita e già al termine dell’anno si potrebbe registrare una diminuzione dei nuovi poveri.

Le incertezze restano e i prossimi mesi saranno fondamentali per capire meglio l’andamento e se si è riusciti a superare il momento complicato della pandemia. Il rapporto del 2021 molto probabilmente fotograferà una situazione sicuramente molto diversa, ma la differenza tra Nord e Sud potrebbe essere ancora confermata. Anche se il premier Draghi spera di poter ridurre il prima possibile questo gap anche con l’aiuto del Recovery Plan messo in campo nei mesi scorsi.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 16-10-2021


Ragazzo morto dopo essere caduto dal bagagliaio dell’auto, si indaga per omicidio colposo

MotoGP, i sei ‘paperoni’ del 2021: i piloti più pagati