Rapporto Uecoop, un genitore su 3 lascia il lavoro per seguire i figli

Uecoop, un genitore su 3 lascia il lavoro per seguire i figli

Il rapporto Uecoop ha evidenziato come un genitore su tre lascia il lavoro per seguire i figli. I dati fanno riferimento all’anno 2018.

ROMA – Un genitore su tre lascia il lavoro per seguire i figli. A dirlo è un rapporto Uecoop (Unione Europea delle cooperative) in base ad alcuni dati dell’Ispettorato del lavoro. In Italia il 36% delle persone decide di abbandonare il proprio posto per stare più vicino alla famiglia e seguire il percorso dei figli.

L’incertezza sul futuro e i nonni che o non ci sono più oppure non riescono a gestire questi ritmi hanno provocato una situazione non facile nel nostro Paese. E così nel 2018 quasi un genitore su tre ha deciso di mettere da parte la propria aspirazione personale per dare maggiore spazio alla famiglia e in particolare ai figli.

I motivi

Sono diversi i motivi che hanno portato oltre 49mila genitori a rinunciare al proprio posto di lavoro. L’assenza di parenti di supporto è in testa a questa speciale classifica con il 27% raggiunto. Ma in classifica abbiamo anche i costi di assistenza per il neonato suddivisi tra asili nido e baby sitter (7%) o il mancato accoglimento dei figli alla scuola dell’infanzia (2%).

Newsletter
Fonte foto copertina: pixabay.com/it/computer-pc-sul-posto-di-lavoro-1185626/

L’accordo tra pubblico e privato

Una situazione particolare che ha visto l’integrazione del welfare privato con quello pubblico grazie agli accordi aziendali. In testa troviamo proprio la scuola e l’istruzione dei figli (79%) seguito dalla salute e l’assistenza (78%) e dalla previdenza (77%).

Numeri che rischiano di aumentare nei prossimi anni visto che questo sistema è in continua crescita. Sono sempre di più i genitori che preferiscono mettere da parte le ambizioni personali per dare spazio alla famiglia e in particolare ai bambini. Non è da escludere che in futuro si vada verso una strada che è stata intrapresa all’estero: quella del servizio di baby sitter all’interno dell’azienda.

fonte foto copertina pixabay.com/it/computer-pc-sul-posto-di-lavoro-1185626/

ultimo aggiornamento: 07-12-2019

X