Il Real Madrid mette alla porta Luka Modric, il Milan ci pensa: parola al giocatore.

Torna alla ribalta il nome di Luka Modric in casa Milan. Il centrocampista croato è in rotta con il Real Madrid e avrebbe reso noto il suo desiderio di lasciare la Spagna. Dalla scorsa estate il giocatore è stato accostato al Milan e, come riferito dai media spagnoli, proprio i rossoneri sarebbero pronti a tentare l’assalto definitivo per portare a casa un regista in grado di non far rimpiangere Andrea Pirlo.

Montolivo up (ma non basta), Biglia non convince

In questo faticoso inizio di stagione, il Milan ha riscoperto Riccardo Montolivo: il centrocampista azzurro, tolti i gradi da capitano, ha trovato nuove energie e stimoli. Nonostante il mercato faraonico lo avesse messo ai margini della rosa, il numero 18 ha convinto prima Montella, poi i tifosi e infine Gennaro Gattuso. Pregi e difetti di Montolivo sono noti a tutti ed è evidente che il giocatore non possa essere il motore del gioco rossonero.

Non bene invece Lucas Biglia. L’argentino avrebbe dovuto risolvere i proverbiali problemi del centrocampo rossonero in fase di costruzione e invece fatica a salire in cattedra. Lento e compassato in mezzo al campo, il giocatore è ancora alla ricerca di sé stesso.

Modric, Milan alla finestra

Il Milan è pronto dunque a tornare alla carica per Modric. Il croato ha qualità ed esperienza da vendere e sarebbe uno di quegli acquisti in grado di spostare gli equilibri della squadra. Secondo quanto riferito da Don Balon, Massimiliano Mirabelli avrebbe già mosso i primi passi per provare a portare il giocatore a Milano, ma molto dipenderà dalle pretese economiche del Real Madrid e del calciatore.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio mercato milan modric

ultimo aggiornamento: 08-12-2017


Mercato Milan, tra errori e possibili sanzioni: meglio intervenire a gennaio

André Silva, il Milan pensa alla cessione