Cura Italia, le regole per la sospensione dei mutui: le ultime

Cura Italia, le regole per la sospensione dei mutui

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le regole per la sospensione dei mutui. Non servirà l’Isee, resta valido il tetto dei 250mila euro.

ROMA – Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le regole per la sospensione dei mutui. Il decreto attuativo firmato dal Ministero dell’Economia permette di mettere i paletti per l’accesso al Fondo di solidarietà dei mutui della prima casa.

Si tratta di un passaggio che consente la sospensione delle rate fino a 18 mesi, una possibilità estesa con l’ultimo provvedimento firmato dal premier Conte anche per gli autonomi.

Le regole per la sospensione dei mutui

Come precisato già in passato, per richiedere la sospensione dei mutui non è prevista la presentazione dell’Isee. La moratoria la può ottenere chi ha avuto una sospensione dal lavoro per almeno 30 giorni consecutivi o una riduzione pari al 20% delle ore di lavoro complessivi per un periodo di un mese.

I lavoratori autonomi devono certificare di aver avuto un calo del proprio fatturato medio giornaliero superiore al 33% di quello dell’ultimo trimestre in conseguenza della chiusura o della restrizione della propria attività. Il periodo fa riferimento ai tre mesi successivi al 21 febbraio.

Soldi
fonte foto https://pixabay.com/photos/euro-money-bank-note-checkout-1306189/

Lo stop delle rate

Le tempistiche di questo stop delle rate sono divise in tre. Fino a 6 mesi per tutti i lavoratori che hanno avuto una sospensione o una riduzione orario del lavoro ha una durata compresa tra 30 e 150 giorni lavoratori consecutivi.

Fino a 12 mesi, invece, in caso di una sospensione o una riduzione di lavoro di una durata compresa tra i 151 e 302 giorni lavorativi consecutivi. Infine, i 18 mesi possono essere chiesti in caso di una chiusura o riduzione superiore ai 303 giorni lavorativi.

Scarica QUI il testo del Decreto Cura Italia per conoscere le norme a sostegno delle famiglie e delle imprese.

fonte foto copertina https://pixabay.com/photos/euro-money-bank-note-checkout-1306189/

ultimo aggiornamento: 29-03-2020

X