Renault Captur vs Peugeot 2008: derby francese sul fronte crossover

Renault Captur vs Peugeot 2008: i due modelli si collocano nello stesso segmento e nella stessa fascia di prezzo, conservando le caratteristiche peculiari delle rispettive case produttrici.

La Renault Captur e la Peugeot 2008 sono due modelli di crossover compatti prodotti dalle due principali case automobilistiche francesi. Il buon successo di mercato di entrambe deriva dalla capacità di abbinare un design di personalità e al passo con i tempi a buone motorizzazioni e consumi contenuti.

Motorizzazioni a confronto

L’offerta di motorizzazioni Renault Captur comprende due unità a benzina e una a diesel. Per quanto riguarda quest’ultima, si tratta del 1.5 dCi, un 4 cilindri a trazione anteriore declinato in due tagli di potenza; la versione da 90 CV è abbinata al cambio manuale a cinque marce mentre la taratura da 110 CV offre il sistema Stop&Start e il cambio a sei rapporti. La gamma dei propulsori a benzina include due TCe: quella da 0.9 è un tre cilindri da 90 CV mentre quella da 1.2 litri è un quadricilindrico da 120 CV con Stop&Start; entrambi sono a trazione anteriore coadiuvati da una trasmissione a cinque marce.

La 2008, invece, offre due motorizzazioni. La prima, a benzina, è il Pure Tech da 1.2 litri. Questo tre cilindri in linea è disponibile nelle tarature da 82 CV, 110 CV e 131 CV ed è abbinato ad un cambio meccanico a cinque marce. La Peugeot 2008 diesel viene spinta dall’unità da 1.6 litri Blue HDi; si tratta di un 4 cilindri sovralimentato, declinato nei tagli da 75 CV, 99 CV e 120 CV (quest’ultima in combinazione con il cambio elettronico a sei marce prodotto dalla Aisin).

Renault Captur Vs Peugeot 2008
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/carakoom/8489049526

Le dotazioni di serie

Sul fronte degli equipaggiamenti, entrambe le auto offrono buoni riscontri. Il crossover della Losanga prevede il sistema di assistenza in salita, il controllo elettronico della velocità, i fari a LED oltre ad ABS ed airbag standard e al computer di bordo. La ‘rivale’ griffata Peugeot si caratterizza per il piccolo volante sportivo regolabile con comandi integrati, schermo touch da 7 pollici, mentre tra i dispositivi di sicurezza figurano il Park Assist con retrocamera, il controllo elettronico della stabilità e della trazione, il REF (ovvero il ripartitore elettronico di frenata) e l’Active City Brake (il sistema attivo di frenata anticollisione).

Il listino prezzi Renault Captur vs Peugeot 2008

I due crossover transalpini si collocano nella stessa fascia di prezzo. La Renault Captur a benzina, nella sua versione base, è acquistabile a partire da 16.550 euro mentre l’allestimento più prestigioso costa 26.850 euro. I modelli spinti da motore diesel sono a listino a partire da 18.550 euro mentre il top di gamma ha un prezzo d’attacco di 26.600 euro. Il modello della casa del Leone, invece, è a listino a partire da 18.000 euro per le versioni a benzina mentre la gamma della 2008 diesel copre un range di prezzi che vanno dai 19.550 euro dell’entry level ai 27.950 euro dell’allestimento Black Matt.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/126729696@N07/43544724644

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/carakoom/8489049526

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-08-2018

Redazione Napoli

X