Ricaricar: come funziona il servizio di noleggio auto a lungo termine

Ricaricar: come funziona il servizio di noleggio auto a lungo termine

Il servizio Ricaricar della ALD Automotive permette di acquistare un pacchetto di chilometri da spendere ogni mese noleggiando auto, minicar o moto.

Ricaricar è un servizio di noleggio a lungo termine offerto dalla ALD Automotive, un’azienda che fa parte del Gruppo Société Générale. Si tratta di una soluzione ‘su misura’ per chi ha necessità di avere a disposizione un’auto pur non dovendo coprire grandi distanze. Con Ricaricar, infatti, è possibile acquistare un ‘pacchetto’ di km da poter spendere su base mensile.

Ricaricar auto come funziona

Il meccanismo di noleggio è piuttosto semplice e ricorda molto da vicino quello con cui si ricarica mensilmente il credito sul proprio telefono cellulare.

Chi decide di utilizzare il servizio Ricaricar può noleggiare un’auto, una moto oppure una minicar nuova scegliendo una certa quantità di km da percorrere al mese (300, 500 o 800 km). Nel caso in cui l’utente abbia bisogno di altro ‘credito’ è possibile effettuare una ricarica supplementare (acquistabile su Hurry!) senza pagare alcuna penale una volta superata il chilometraggio già acquistato. Il contratto ha una durata di 24 o 36 mesi, non prevede né il versamento di un anticipo né una maxirata finale.

All’interno del canone mensile sono inclusi: l’immatricolazione del veicolo, la copertura del bollo auto, la messa su strada, l’assicurazione RCA, l’esonero da qualsiasi responsabilità per furto, incendio o danni al veicolo, eventuale manutenzione (ordinaria e straordinaria), il chilometraggio (il monitoraggio dei km percorsi avviene tramite una rilevazione GPS), la gestione delle multe, il diritto di prelazione sull’eventuale acquisto dei veicolo, il soccorso stradale 24 ore su 24 e il servizio My ALD.

Per abbattere i costi del canone mensile è anche possibile effettuare la permuta di un’auto usata. La ALD acquista il veicolo (anche se di proprietà di una persona diversa da quella che sottoscriverà il contratto) al prezzo garantito da Quattroruote. L’utente può poi scegliere se incassare l’importo tramite un bonifico o utilizzarlo per abbassare la tariffa di noleggio mensile; in aggiunta, c’è la possibilità di mantenere per cinque anni la propria classe assicurativa pur non avendo più un veicolo di proprietà.

Ricaricar
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/93207294@N04/31655946613

Ricaricar Hurry: tutte le opzioni disponibili

Tramite il sito www.the-hurry.com, è possibile acquistare credito extra per il mezzo già noleggiato con Ricaricar. L’acquisto avviene online, direttamente dal portale dell’azienda; basta inserire la targa del veicolo e il chilometraggio che si desidera comprare.

Le ricariche sono disponibili nei tagli da 50, 100, 200, 500 e 800 km, con prezzi che vanno da un minimo di 23 euro ad un massimo di 230 euro. Si tratta di ‘Ricariche Standard‘ che hanno una validità di 12 mesi; possono essere anche acquistate per saldare le eccedenze chilometriche accumulate (ma solo entro il giorno 5 del mese seguente).

Per il fine settimana, invece, esistono delle offerte ad hoc. Le Ricariche Weekend sono disponibili da 300 km o 600 km e costano, rispettivamente, 75 euro e 145 euro; rispetto a quelle Standard, questo tipo di ricarica ha una durata di validità limitata, che va dalle ore 18.00 del venerdì alle ore 7.00 del lunedì. Inoltre la validità è di un solo week end, quello successivo alla data di acquisto (o quello in corso se l’acquisto viene effettuato durante il fine settimana).

Qualora l’utente non abbia consumato tutti i chilometri acquistati al termine del periodo di validità della ricarica, i km rimasti andranno perduti. L’utente che acquista una Ricarica Weekend non può usarla per coprire le eccedenze chilometriche mentre i km acquistati con un preesistente contratto vengono congelati.

Con la Ricarica Start&Go, il cliente acquista subito credito chilometrico (tra i 100 e gli 800 km a costi compresi fra 45 e 235 euro) ma può attivarlo in un secondo momento grazie all’applicazione MyALD. La gamma di opzioni comprende anche la Ricarica Share: è attiva fin dall’acquisto, ha una validità di 12 mesi e al termine di tale lasso di tempo, i km non percorsi vanno persi. Rispetto alla Ricarica Standard, è disponibile solo in due grossi tagli (500 km 175 euro o 1.000 km a 310 euro) ma non ha funzione retroattiva, ovvero non consente di coprire le eccedenze chilometriche.

Quali auto si possono noleggiare

La ALD mette a disposizione le seguenti autovetture (i costi Ricaricar sono aggiornati al 7 dicembre 2018):

  • Kia Picanto 1.0 Active 5 porte (a partire da 179 euro al mese);
  • Volkswagen up! 1.0 BMT (a partire da 179 euro al mese);
  • Renault Clio 0.9 Tce GPL Business (a partire da 225 euro al mese);
  • Opel Mokka X 1.6 CDTI Innovation (a partire da 345 euro al mese);
  • Opel Grandland X 1.6 EcoTech Advance (a partire da 375 euro al mese);
  • Toyota C-HR 1.8 E-CVT Business (a partire da 319 euro al mese);
  • Toyota Auris Station Wagon Hybrid Business (a partire da 305 euro al mese);
  • Fiat Panda 1.2 Easy (a partire da 199 euro al mese);
  • Smart ForFour 1.0 Passion Twinamic (a partire da 249 euro al mese).

Per i professionisti, invece, il parco auto comprende i seguenti modelli:

  • Mercedes-Benz Classe A 180d Business (a partire da 389 euro al mese);
  • Land Rover Discovery Sport 2.0 Pure (a partire da 575 euro al mese);
  • Citroen C-Zero Full Electric (a partire da 235 euro al mese).

L’azienda mette a disposizione dei propri utenti anche una gamma di veicoli 100% elettrici (nell’ambito dell’offerta e-go Ricaricar):

  • BMW i3 Advantage (a partire da 525 euro al mese);
  • Hyundai Kona XPrime (a partire da 655 euro al mese);
  • Nissan Leaf Acenta (a partire da 370 euro al mese);
  • Renault Zoe Life R90 Flex (a partire da 355 euro al mese);
  • Renault Twizy Life 45 Flex (a partire da 205 euro al mese);
  • Smart ForTwo Coupé EQ Passion (a partire da 265 euro al mese);
  • Smart ForFour EQ Passion (a partire da 290 euro al mese);
  • Volkswagen E-Golf (a partire da 560 euro al mese).

Per quanto riguarda le Ricaricar moto, le opzioni sono la Vespa 125 Primavera e il Piaggio Beverly.

Ricaricar contatti e assistenza

Per ricevere assistenza da parte della ALD Automotive si può contattare l’azienda per via telefonica (al numero +39 06 65 68 51) oppure inviando un fax (al +39 06 65 55 062). Se invece si desidera richiedere un preventivo per il noleggio di una vettura, il numero di telefono è 800 73 74 75. L’indirizzo della Direzione Generale di Roma è Via Luca Guarico n. 187.

Tramite il sito ufficiale dell’azienda è anche possibile effettuare una ricerca per localizzare i Premium Point e i Service Box convenzionati per ricevere assistenza. Inserendo il proprio indirizzo, il tool mostra dove si trovano i centri più vicini visualizzandoli su una mappa.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/130348472@N03/35522726100

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/93207294@N04/31655946613

ultimo aggiornamento: 13-03-2019

X