Rimini, ritrovato il corpo senza vita di Nadia Ferri, ex segretaria amministrativa del PCI scomparsa nella notte tra il 9 e il 10 novembre. La donna è stata trovata nella sua auto nelle acque del porto di Rimini.

RIMINI – Si sono concluse le ricerche di Nadia Ferri, la donna scomparsa a Rimini nella notte tra il nove e il dieci novembre. I carabinieri hanno ritrovato il suo corpo a bordo della sua auto, finita in mare nel porto di Rimini.

Rimini, trovato il corpo senza vita di Nadia Ferri: la donna era scomparsa senza lasciare traccia

Gli inquirenti stanno indagando per provare a ricostruire la vicenda. Le indagini sulla vettura diranno innanzitutto se si sia trattato di un tragico incidente o se la questione possa essere decisamente più complessa.

L’impegno politico di Nadia Ferri, ex segretaria amministrativa del PCI della città di Rimini, non fanno escludere che dietro alla morte della donna possa nascondersi un omicidio premeditato. Ovviamente si tratta di ipotesi che troveranno una risposta nel corso delle indagini degli inquirenti.

Carabinieri NAS
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Gli inquirenti indagano sulla morte dell’ex segretaria del PCI di Rimini

L’autopsia sul corpo della donna farà luce inoltre sulle cause della morte. Le analisi stabiliranno se si sia trattato di una morte naturale e comunque fornirà indizi importanti agli investigatori che al momento non escludono nessuna ipotesi.

La scomparsa di Nadia Ferri: un biglietto di scuse per i suoi familiari

Nadia Ferri (69 anni) era scomparsa nel nulla nella notte tra il 9 e il 10 novembre, quando era uscita di casa senza portare con sé i documenti né il cellulare. L’unico indizio lasciato alle sue spalle è un biglietto di scuse nei confronti dei propri familiari. Non è chiaro al momento per cosa la donna si sia scusata prima di sparire.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
cronaca Nadia Ferri PCI Rimini

ultimo aggiornamento: 21-11-2018


Ritrovata a Palermo Giusy Pepi. Il marito: era con due uomini, non la voglio più

Insetti nei panini dei bambini, allarme nelle scuole materne in provincia di Lecce