Robert Freeman morto. Il fotografo dei Beatles si è spento all’età di 82 anni in Gran Bretagna. Tra i suoi lavori la cover di ‘Help!’.

LONDRA (INGHILTERRA) – Robert Freeman morto. Si è spento all’età di 82 anni lo storico fotografo dei Beatles. Diversi i suoi lavori e tra i più famosi troviamo la cover di With the Beatles, Beatles for Sale ed Help!. “Ci ha fatto una foto vicino alla finestra di un hotel in cui alloggiavamo – ha scritto sui social Paul McCartney – ci avrà messo poco più di mezz’ora. Mi mancherà quest’uomo meraviglioso, ma non se ne andranno tutti i bei ricordi che ho di lui“.

Chi era Robert Freeman

Nato nel 1936, Robert Freeman ha dedicato la sua vita alla fotografia. La carriera di reporter è iniziata con il Sunday Times ma l’incontro negli anni Sessanta con i Beatles gli hanno permesso di svoltare. Diversi i lavori fatti insieme al gruppo musicale ma sono tante altre anche le collaborazioni che il fotografo è riuscito a realizzare nei diversi anni di lavoro.

E gli scatti indimenticabili riguardano, per esempio, John Coltrane, Mohammed Ali, Andy Wahrol e altri personaggi della cultura pop di quel periodo. Negli ultimi anni era uscito dalla scena ma i suoi lavori sono rimasti nella storia della musica e non solo.

The Beatles
fonte foto https://twitter.com/PaulMcCartney

Robert Freeman morto

La morte di Robert Freeman è avvenuta nella giornata di sabato 9 novembre 2019. La notizia ha fatto il giro di tutto il mondo con diversi artisti che l’hanno voluto ricordare con diversi post sui social. “Dio benedica Rober Freeman – ha scritto Ringo Starr pace e amore per tutta la sua famiglia“.

Massimo riserbo da parte della famiglia sui motivi del decesso. Le persone vicine al fotografo nelle prossime ore comunicheranno le modalità per andare ad omaggiare il reporter che ha scritto la storia dei Beatles.

fonte foto copertina https://twitter.com/PaulMcCartney

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri fotografia robert freeman the beatles

ultimo aggiornamento: 09-11-2019


La Lega su avvicina al Ppe, Salvini studia da premier

Sigarette elettroniche, dagli Usa: “La Vitamina E acetato forte causa di malattie”