Roma, bambino di un anno morto all’asilo. Non si è svegliato dopo il riposo dopo il pranzo. Ancora da chiarire le cause del decesso.

ROMA – Un bambino di un anno è morto in un nido della Capitale mentre dormiva insieme con gli altri bambini. Immediata la chiamata ai soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del piccolo. Sul caso indagano gli inquirenti.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Roma, bambino di un anno morto all’asilo

La tragedia è avvenuta poco prima delle 13, quando la maestra dell’asilo nido in questione ha chiamato il 118 perché non riusciva a svegliare un bambino, addormentatosi insieme con gli altri bimbi dopo il pranzo.

Il piccolo, ma ci sono ancora dubbi sul sesso, secondo il Giornale si tratta di una bimba, non rispondeva agli stimoli della maestra che ha provato a svegliarla dal sonno.

L’asilo dove è avvenuta la tragedia si trova nel quartiere Appio, uno dei quartieri più in vista della Capitale.

Ambulanza
fonte foto https://www.facebook.com/ItalianRedCross/

Le operazioni di primo soccorso da parte dell’insegante

Falliti i tentativi la donna si è allarmata e ha telefonato immediatamente i soccorsi, arrivati a scuola in pochi minuti. Mentre l’ambulanza si dirigeva verso la scuola l’operatore al telefono ha guidato l’insegnante nelle operazioni di primo soccorso nella speranza di salvare la vita del piccolo.

Le indagini da parte degli inquirenti

Sul caso indagano gli inquirenti. Stando alle prime informazioni apprese il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali ma solo una perizia medica potrà fare definitivamente luce sulla vicenda che ha evidentemente scosso l’intero ambiente scolastico.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-05-2019


Tragedia sfiorata a Pinerolo, autobus pieno di studenti prende fuoco

Uomo muore colpito da infarto a Verona, i passanti si fanno un selfie