Roma-Bodo/Glimt, Mourinho in conferenza stampa: “La sfida dell’andata non l’abbiamo dimenticata”.

ROMA – Vigilia di Roma-Bodo/Glimt per José Mourinho. Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha presentato la delicata partita di Conference League in programma all’Olimpico.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Roma-Bodo/Glimt, la conferenza stampa di José Mourinho

Mourinho in conferenza stampa è ritornato anche sulla sconfitta dell’andata: “In Norvegia non siamo stati noi e non abbiamo dimenticato la partita – ha detto il tecnico giallorosso riportato da tuttomercatoweb.com – vogliamo ritrovare i tre punti come squadra e ritornare al primo posto nel girone […]. Lì abbiamo sbagliato tutti me compreso [..]“.

L’allenatore portoghese si è soffermato anche sui singoli: “Il problema di Abraham non è individuale. Lui viene sicuramente da un calcio completamente diverso e sono certo che tornerà a segnare. Zaniolo? Anche per lui non è un momento facile. Contro la Juventus ha avuto un po’ di paura, ma dopo due anni complicati è normale […]. Sono certo che con il tempo ritroverà maggiore fiducia. Io sono molto contento di lui, ha perso due anni di carriera e per questo motivo ha ancora ampi margini di crescita […]. Shomurodov? Io mi fido di tutti […]. Felix non sarà in lista contro il Bodo, ma è un giocatore su cui noi puntiamo molto […]. E’ ancora lontano da poter partire titolare, ma davanti a lui c’è un futuro importante […]“.

Mourinho
Mourinho

Le dichiarazioni di Abraham

In conferenza stampa anche Abraham. “E’ normale avere cali durante una stagione – ha sottolineato l’attaccante – io devo continuare ad essere a disposizione della squadra e aiutare i miei compagni. Gli arbitri possono anche sbagliare, ma non vorrei mai che un errore le decisioni sbagliate venissero prese contro la Roma ma purtroppo capitano […]“.

Contro il Bodo/Glimt – ha aggiunto – dobbiamo giocare al meglio e cancellare la sconfitta in Norvegia. Il miglior modo per poter preparare questa partita è sicuramente avere fiducia […]“.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 03-11-2021


Chiesto il rinvio a giudizio per Blatter e Platini: rischiano fino a 5 anni di carcere

Olympique Marsiglia-Lazio, Sarri: “Partita che può risultare decisiva”