Roma, smantellata cellula anarchica: eseguiti sette arresti

Roma, scoperta cellula anarchica: 7 arresti

Scoperta cellula anarchica con base a Roma, 7 arresti eseguiti dai carabinieri del Ros.

Operazione delle Forze dell’Ordine che hanno smantellato una cellula anarchica. Sono sette gli arresti seguiti dai carabinieri del Ros. Le persone arrestate devono rispondere a vario titolo delle accuse di associazione con finalità di terrorismo ed eversione dell’ordine democratico, atto di terrorismo con ordigni micidiali ed esplosivi , per citare alcuni dei reati contestati.

Roma. smantellata cellula anarchica, 7 arresti

Gli inquirenti hanno localizzato e smantellato una cellula eversiva che aveva l’obiettivo di riorganizzare il movimento anarchico. Due membri della cellula, con base a Roma, sono stati localizzati in Francia e in Spagna.

Stando a quanto riferito dai media, uno dei sette arrestati sarebbe coinvolto nell’attentato alla stazione dei Carabinieri di San Giovanni (Roma).A La Federazione Anarchica Informale aveva rivendicato l’attentato, risalente al 2017.

Gli investigatori ascolteranno i soggetti fermati evidentemente allo scopo di fare il punto sull’attività della cellula, sul coinvolgimento dei membri in episodi di cronaca e sulla rete anarchica attiva in Italia.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Una cellula attiva, lo scopo era quello di ricostituire il movimento anarchico

Ma sono diversi gli atti e gli episodi attribuiti ai membri della cellula, attiva non solo a Roma. Si registra una attività sul territorio nazionale con contatti diretti e indiretti con movimenti e gruppi internazionali.

Gli inquirenti parlano di un gruppo di azione che aveva elaborato un programma strutturato e radicato per portare avanti una conflittualità viva e accesa. Lo scopo sarebbe stato quello di ricostituire il movimento anarchico per poi avviare la fase dell’insurrezione.

ultimo aggiornamento: 12-06-2020

X