Salvini e il "jolly" Donald Trump: il piano per sfidare Giorgia Meloni
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Salvini e il “jolly” Donald Trump: il piano per sfidare Giorgia Meloni

Matteo Salvini

Il piano segreto di Matteo Salvini per sfidare la Premier Giorgia Meloni. Il viaggio da Donald Trump e le prossime mosse.

Al netto delle parole di “amicizia” dette da entrambi, è possibile che tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini il clima sia più teso che mai. Anzi. Pare proprio che il vicepremier abbia un “piano” per sfidare la Presidente del Consiglio. Si tratterebbe di un viaggio negli Stati Uniti per andare da Donald Trump.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Salvini, il piano per sfidare Giorgia Meloni

Un viaggio, ma non di piacere, verso gli States. Sarebbe questa l’idea di Matteo Salvini per “sfidare” Giorgia Meloni. Il vicepremier ha intenzione di farsi vedere con Donald Trump alimentando le tensioni con la sua alleata che, come noto, alle relazioni internazionali ha sempre mostrato di avere un forte attaccamento.

In questo senso, l’idea del leader della Lega è chiara: mostrarsi con Trump e mettersi, di fatto, in opposizione alla Meloni che, invece, in questi mesi sembra aver puntato su Joe Biden con cui si è più volte fatta fotografare in varie occasioni.

I dettagli del viaggio da Trump

Come riportato da Repubblica, il viaggio di Salvini da Trump potrebbe avvenire tra luglio e settembre con una doppia strategia politica precisa. In primis mettersi in opposizione a Meloni-Biden e, in secondo luogo, provare a far dimenticare le varie questioni nate sul presunto “supporto” filorusso e a Putin.

In questo senso sono da leggere anche le recenti dichiarazioni a Libero in cui, di fatto, Salvini ha parlato di Trump come colui che potrebbe riportare la pace dopo lo scoppio del conflitto Ucraina-Russia. “Spero che arrivi prima e in ogni caso attendo con ansia le elezioni americane di novembre, perché la svolta repubblicana significa un ritorno all’equilibrio, alla moderazione e alla pace. Spero in notizie positive, senza tracolli militari prima di novembre”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Aprile 2024 9:30

Scandalo Santanchè: spunta la truffa anche all’Inpgi

nl pixel