Ritorna il bomber infinito, Sampdoria-Empoli viene decisa dal sempre verde Fabio Quagliarella che sigla una doppietta di puro istinto.

Ci sono giocatori che non muoiono mai in campo, uno di questi è Fabio Quagliarella autore di una doppietta di gol su azione in Sampdoria-Empoli 2-0. La partita inizia con un tentativo fallito di Zurkoowski con un tiro alto.

Subito al quarto d’ora del primo tempo, Fabio Quagliarella sigla la prima rete con un tiro di destra angolato. Subito dopo Colley sfiora il raddoppio con un colpo di testa fuori di poco. Falcone subito dopo evita il pareggio di Bajrami smanacciando un pallonetto.

Ancora una volta, Fabio Quagliarella apre per Bereszynski che cross arretrato per lo stesso attaccante che fredda sul primo palo Vicario, 2-0.

Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il secondo tempo della partita

Secondo tempo della partita che viaggia sotto il controllo della Sampdoria, Giampaolo al 60′ sostituisce uno splendido ma stanco Quagliarella con Andrea Conti. Passa ad una partita difensiva.

Nella girandola di cambi dell’Empoli, entra La Mantia. Lo stesso attaccante va vicino alla rete dopo una bella iniziativa di Bandinelli. Ci prova nel finale La Mantia ma il punteggio non cambia. Vince la Sampdoria grazie al suo attaccante simbolo.

Quagliarella dichiara fine partita a Dazn: “È stata una partita difficilissima, l’Empoli gioca benissimo ma noi siamo stati in grado di soffrire per raggiungere l’obiettivo”. Aggiunge: “Sono tre punti importantissimi giocare in casa per noi deve essere il nostro fortino”. Conclude così: “Il rapporto con Giampaolo è speciale, mi sento ancora un ragazzino.”

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 19-02-2022


Juventus, De Ligt: “Villarreal? Non c’è preoccupazione”

Spezia, Thiago Motta: “Nzola, come gli altri, ha la possibilità”